Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

BASE Milano ospita Annamaria Testa, copywriter e fondatrice di Parole O_Stili

Prosegue a BASE Milano l’appuntamento con “WunderKit”, il programma di incontri pensato per mettere in dialogo le diverse comunità creative. Nel salottino vintage di casaBASE – l’ostello di design / residenza d’artista al primo piano di BASE – due martedì al mese all’ora dell’aperitivo, alcuni dei principali professionisti e talenti emergenti delle industrie culturali e creative mostrano al pubblico il proprio personale kit di meraviglie: cinque oggetti ad alto tasso simbolico per raccontare una particolare tematica, il loro settore professionale, le loro fonti di ispirazione e i loro strumenti di lavoro.

Protagonisti degli incontri di maggio la copywriter e fondatrice del progetto sociale Parole O_Stili Annamaria Testa, a giugno Wunderkit prosegue con l’ideatore e Direttore di The Soon Institute Lorenzo de Rita e Adama Sanneh, curatore e consulente per diverse organizzazioni pubbliche, non-profit e network tra cui Nazioni Unite e the Global Shapers Milan.

Martedì 28 maggio 2019 incontro con la copywriter Annamaria Testa
Un kit di meraviglie tra parole ed esercizi di creatività.
Tra comunicazione e creatività, alla professione di consulente per le imprese affianca un’intensa attività di scrittura e oltre vent’anni di docenza universitaria. Scrive ogni settimana per internazionale.it ed è tra i fondatori di Parole O_Stili, progetto sociale di sensibilizzazione contro la violenza delle parole. Nel suo sito Nuovo e Utile indaga teorie e pratiche della creatività.

Wunderkit, l’innovativo format presentato il 9 maggio all’Istituto Italiano di Cultura di Londra, rientra nelle numerose iniziative promosse da BASE e dedicate all’innovazione culturale e alla cross-disciplinarietà con lo scopo di alimentare le menti e sollecitare le idee in un processo di formazione continua, in linea con la sua vocazione di “Learning Machine”.

Please follow and like us:
error

Lascia un commento