Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Pubblicato il: 14 Maggio 2019 alle 12:58

Fagnano Olona, splendide “Visioni d’arte” tra pittura e poesia al Castello Visconteo

di Fausto Bossi

Ha ottenuto un grande successo l’esposizione benefica dal titolo “Visioni d’Arte: La Valle Olona, i Monti, i Colori, i Cortili, i Silenzi, la Poesia” organizzata dalle associazioni “2L Lombardia Lucania” e dagli “Amici e Sostenitori dei Bambini di Don Crispino Onlus” in collaborazione con il Comune e la Pro Loco Fagnano Olona, allestita nella Sala del Camino al Castello Visconteo.

Tantissime le persone che hanno preso parte al vernissage inaugurativo il sabato pomeriggio, alla presenza dei Pittori e dei Poeti che hanno donato le proprie opere, delle autorità locali ed i presidenti delle associazioni organizzatrici. Anche per tutta la giornata di domenica la mostra è stata visitata da numerose persone, dal mattino fino alla chiusura protrattasi anche oltre l’orario prefissato.

Gli organizzatori ringraziano i Pittori che sostengono l’iniziativa: Beluffi Giovanni, Bossi Vanna, Carati Bruno, Casiraghi Gianluigi, Castiglioni Remo, Chioatto Graziana, Colombo Giorgio, Crespi Silvio, Donati Giovanna, Fedeli Maria Fogagnolo, Franco Foglia, Ezio Fontana, Roberto Gandolfi, Camillo Gorla Anna, Lazzaro Maria Luisa, Limido Maria Cristina, Lovetti Elda, Malandrin Michela, Mariani Rosaldo, Massarelli Massimo, Milan Elisa, Pagani Ferdinando, Perota Giovanni, Pezzimenti Lidia, Piotti Ivana, Roncari Marco, Solanti Ivano, Torni Roberto e Zambrelli Marco.

Nella Sala Camino del Castello Visconteo saranno esposte liriche sulla Valle Olona, sui colori dei cortili, sui mulini; un grazie ai silenzi dei monti, al vento dei ricordi; gentilmente concesse dai Poeti fagnanesi Belvisi Sergio, Bossi Paolo, Bossi Pinuccia, Caldone Carmelo, Pieretti Stefana, Tognola Costanzo, Vaccaro Antonio e Zanardini Maria oppure residenti in Valle Olona come Rebbia Rosaldo, Rogora Rosella e Tognoli Pier Mario.

Gli organizzatori hanno rivolto, durante il saluto inaugurare, un particolare ringraziamento ad Emilia Rebbia e a Paolo Bossi per l’impegno profuso a favore dell’esposizione; ai volontari delle associazioni aderenti all’iniziativa, ai pittori e ai poeti del territorio.

Tutto il ricavato dalla vendita dei quadri che erano esposti al Castello VIsconteo sarà interamente devoluto per sostenere i progetti dedicati ai bambini in Congo. In questa mostra gli artisti hanno messo a disposizione la loro arte con grande sensibilità nel sostenere chi vive nella sofferenza.
L’Associazione “Amici e Sostenitori dei Bambini di Don Crispino Onlus” nasce da un gruppo di amici per aiutare i bambini nella Repubblica Democratica del Congo. L’obiettivo dell’Associazione è di divulgare l’istruzione nelle scuole primarie e secondarie tramite un sostegno a distanza. Inoltre si contribuisce alla costruzione di nuove scuole, in quanto quelle esistenti sono fatiscenti, vengono altresì sostenute le famiglie tramite aiuti con lo scopo di ridurre la mortalità infantile.

Please follow and like us:

Lascia un commento