Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica un ventottenne operaio di Varese

Nella decorsa nottata, i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Varese hanno denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica un ventottenne operaio di Varese, poiché ritenuto responsabile del reato di guida sotto l’influenza dell’alcool. in particolare i militari dell’arma nel corso di un servizio di pattuglia procedevano al controllo del soggetto mentre transitava in piazzale Trento alla guida della propria fiat punto,in evidente stato di alterazione psicofisica conseguente all’abuso di bevande alcoliche. Sottoposto ad accertamento del tasso di alcolemia mediante esame strumentale veniva accertato che lo stesso si era messo alla guida con tasso superiore a 1,5 grammi per litro. Patente di guida ritirata.

Please follow and like us:
error

Lascia un commento