Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

La gimcana di Fontana, Cuveglio no, Grantola si

COMUNICATO DI CASADEGLITALIANI, WWW.CASADEGLITALIANI.IT

Stranezze della politica locale, si fanno accordi ma poi si preferisce altro..

Fontana, presidente delle Regione è un ospite ambito che dà lustro per l’importanza del suo scranno istituzionale.

Così ambito che le sue mosse lasciano “l’amaro in bocca o lo zucchero” a seconda dei casi.

Uno zuccherino Il nostro amato presidente avrebbe potuto lasciarlo, partecipando anche fugacemente ( visti i tanti impegni) all’incontro con Paglia come citato da Varese Press:” Cuveglio al centro dell’interesse per l’atteso arrivo di Attilio Fontana in appoggio alla lista “Prospettiva Popolare Cuveglio” di Francesco Paglia. Presenti qualche decina tra sindaci e consiglieri dei paesi vicini e di pubblico con la speranza di incontrare il Presidente della Regione Lombardia “.

Fontana ha fatto bene ad andare a Grantola, questo è sicuro, c’erano i leghisti ad aspettarlo e bisogna stare vicini al territorio, però non c’è stato un segno di appoggio e vicinanza agli alleati di Cuveglio.

Nella sostanza fa un po il Salvini della situazione, l’Istituzione non si deve confondere col partito, Il Presidente della Regione rappresenta i lombardi e non la Lega, allo stesso modo Salvini rappresenta il Governo come Ministro degli Interni e quindi non si dovrebbero confondere i due ruoli.

Chi è nelle Istituzioni deve essere “istituzionale” e non capo-partito, sia che si parli di Regione che di Stato.

Giuseppe Criseo

CASADEGLITALIANI

Please follow and like us:

Lascia un commento