Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Pubblicato il: 8 Maggio 2019 alle 5:29

Il video ufficiale con le richiese di tangenti, tangentopoli non finisce mai.

Le intercettazioni che dimostrano quanto succede in Lombardia e non solo.

“I concorrenti si accordavano per spartirsi i singoli lotti dell’appalto, di modo che ognuna delle imprese presentava domanda esclusivamente per il lotto di interesse con reciproca desistenza dalla partecipazione agli altri lotti.”

“Loro chiamano e io corro”, uno dei tanti passaggi che indicano quanto fosse struttura la struttura corruttiva.

“Mettetevi d’accordo”, un altro passaggio che getta un’ombra sulla gestione degli appalti, come vengono gestiti i nostri soldi.

E’ chiaro che poi occorrerà vedere le singole responsabilità ma il quadro che ne esce è orribile, tangentopoli non finisce mai.

Please follow and like us:

Lascia un commento