Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Pubblicato il: 6 Maggio 2019 alle 13:48

Varese/Giubiano, con una scusa entrano nelle case per rubare

Nel corso del pomeriggio del 4 maggio scorso, gli equipaggi della Squadra Volante sono intervenuti a seguito della segnalazione della presenza di due donne che, con la scusa di cercare un bed & breakfast, si aggiravano tra gli appartamenti dei palazzi siti nella zona di Giubiano.

Sono state notate e seguite su un autobus dal marito di una signora che le aveva notate e questo ha permesso la loro cattura

Una delle due, N.D. cittadina croata
di 23 anni, è stata trovata in possesso di due cacciavite,
due leve di metallo con punta acuminata, una torcia e due guanti di pelle,
materiale atto allo scasso posto sotto
sequestro dagli agenti. N.D., già gravata da condanne per reati contro il
patrimonio, è stata quindi denunciata per il reato di porto ingiustificato di
oggetti atti allo scasso, reato punito con la pena dell’arresto da 6 mesi a 2
anni. N.D. è stata inoltre allontanata dal Comune di Varese con Foglio di Via Obbligatorio, con
divieto di farvi ritorno per tre anni.

Please follow and like us:

Lascia un commento