Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Castiglione Olona, “facciamo rinascere il distretto lombardo degli occhiali”

“Rilanciare il distretti degli occhiali lombardo, che ha proprio in provincia di Varese un grandissimo punto produttivo di eccellenza: la Nau di Castiglione Olona”.

Così Emanuele Monti, Consigliere regionale della Lega eletto in provincia di Varese, che ha visitato la storica azienda nella mattinata di oggi, insieme alla candidata alle europee Isabella Tovaglieri.

Nella loro visita sono stati accompagnati dai proprietari dell’azienda, Monica Salvestrin e Fabrizio Broggi.

“La Nau è un’azienda di altissimo livello, nata sul nostro territorio e diventata negli anni leader mondiale della produzione di occhiali – spiega Monti – tanto da vantare oggi la presenza in ben dieci Paesi nel mondo.

Il nostro obiettivo come Lega è quello di lavorare affinché il distretto lombardo degli occhiali diventi sempre più competitivo e possa superare anche quello veneto. I presupposti, solidi e concreti, ci sono”.

“Quello che ci impegneremo a fare – continua Monti – è costituire un Tavolo di discussione tra gli enti e le istituzioni del territorio: il Comune, la Provincia, la Camera di Commercio e la Regione. E arrivando a coinvolgere, perché no, anche l’Europa”.

E qui entra in gioco proprio la presenza di Isabella Tovaglieri,
candidata espressa dalla nostra provincia alle prossime europee, che
corre nella lista della Lega.

“Compito di un parlamentare europeo è quello di intercettare occasioni di crescita per il territorio e lavorare affinché l’opportunità si trasformi in un processo concreto di sviluppo – commenta Tovaglieri – nella visita di questa mattina ho potuto toccare con mano i risultati che la laboriosità e la capacità imprenditoriale lombarda sono in grado di realizzare.

La politica e le istituzioni devono fare la loro parte e io così intendo fare: portare avanti, anche e soprattutto dopo la campagna elettorale, un costante dialogo e confronto con le realtà del territorio per lavorare tutti insieme al nostro futuro”.

Please follow and like us:

Lascia un commento