Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Furto di abiti commesso nel negozio OVIESSE di Gallarate

Erano le 14,30 circa quando la direttrice ha notato dei movimenti sospetti: due ragazze continuavano a entrare e uscire dal camerino senza comprare nulla.

La direttrice ha chiesto a quel punto alle ragazze
di mostrare il contenuto delle borse constatando che erano vuote ma accorgendosi contemporaneamente che le ragazze avevano dei rigonfiamenti sotto gli abiti. Una delle due ragazze, vistasi scoperta, si
è data alla fuga mentre la seconda è stata
trattenuta fino all’arrivo della pattuglia.

La ragazza, accompagnata presso il Commissariato, è stata controllata da
personale femminile rinvenendo, occultati sotto gli abiti indossati, una gonna
e una maglietta danneggiati dall’autrice del furto
nel tentativo di asportare le etichette antitaccheggio.
La ragazza, quasi diciottenne e già nota alle forze dell’ordine, è stata denunciata alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i
Minorenni di Milano per furto aggravato.

Please follow and like us:
error

Lascia un commento