Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Pubblicato il: 24 Aprile 2019 alle 10:05

“L’arte di mantenere sana la voce” di Mylena Vocal Coach è gratuitamente un e-Book

Il Libro “L’arte di mantenere sana la voce” di Mylena Vocal Coach è ora disponibile gratuitamente come e-Book

Milena Origgi, la vocal coach Italiana più conosciuta in campo internazionale e la società americana Inborn Voice, leader mondiale nella formazione vocale online, rendono per la prima volta disponibile gratuitamente l’e-book che spiega come salvaguardare la voce dalla giungla di Internet.

L’opera di oltre 100 pagine, include le 5 regole d’oro di Milena per mantenere sana la voce, più di 30 consigli pratici su come affrontare i miti e le leggende legate all’istruzione vocale e ben 25 diverse testimonianze sui vari problemi di salute vocale che si possono presentare anche in chi utilizza la voce solo per diletto.

A partire da oggi l’e-book è scaricabile del tutto gratuitamente attraverso il sito www.inbornvoice.com sia in italiano, sia in inglese.

L’opera nasce dalla necessità di rendere consapevole chi si avvicina all’insegnamento vocale, per diletto o per passione, dei potenziali pericoli e dei principali errori che potrebbero nascondersi dietro ad Internet o ad un insegnante improvvisato.

Milena sostiene, supportata dalla sua più che trentennale esperienza, che senza delle corde vocali sane e integre è impossibile sfruttare al meglio le incredibili potenzialità espressive della voce umana.

Questa necessità oggi è diventata urgenza, infatti sono sempre più numerose le persone, soprattutto i ragazzi, che nella solitudine di Internet danno sfogo alla loro sete di sapere attraverso il web.

Purtroppo le informazioni presenti sono spesso presentate in base a cosa si “cerca” e non avvertono dei potenziali pericoli. Infatti sono molto poche le persone che si pongono delle domande prima di avventurarsi in dolorosi esperimenti vocali.

Le statistiche mostrano due chiari picchi nelle ricerche su Internet, uno correlato a “come migliorare la propria voce” e uno correlato a trovare “rimedi per la voce”.

Molte volte le due ricerche sono effettuate dalla stessa persona, chiaramente in due tempi successivi. Prima si cerca una scorciatoia per ottenere risultati rapidi, poi cerca come rimediare ai danni subiti.

Secondo Milena è fondamentale dare modo alle persone di conoscere come evitare le pratiche, gli esercizi e i “trucchi” che sicuramente portano a rovinare l’apparato.

Il libro è stato concepito per fare “sopravvivere la voce alla giungla di internet”, ma in realtà è perfettamente valido anche per chi decide di affidarsi a qualche corso, anche online.

Milena sostiene a ragion veduta che prevenire è sempre meglio che curare, soprattutto per quello che riguarda le corde vocali, visto che sono delicate e insostituibili.

Milena, durante la presentazione del suo libro alla stampa di New York ha dichiarato: “Ricevo ogni giorno decine di email da ogni parte del mondo e la grande maggioranza sono una disperata richiesta di aiuto.

C’è chi non riesce più a cantare, chi non riesce più a parlare e chi vede in pericolo il proprio futuro lavorativo a causa di una vocalità oramai compromessa.

C’è persino chi arriva ad odiare la propria voce! Questi problemi sono tutti sintomi da non sottovalutare e per dare maggiore forza al mio messaggio, ho scelto di diffondere questa guida gratuitamente attraverso il sito di Inborn Voice.

Sono sicura che con la corretta informazione tutti saranno in grado rispettare e coltivare il prezioso dono della voce. È mio dovere di vocal coach cercare di ‘salvare’ quante più persone possibile da futuri problemi vocali.”

Damiano Calza, responsabile editoriale di Inborn Voice, ha aggiunto: “Il numero di richieste d’aiuto che riceviamo ogni giorno dall’Italia, dall’Europa e dagli Stati Uniti, sta crescendo con un ritmo del 20% annuo e oramai i contatti che riceviamo ogni giorno superano abbondantemente le decine di migliaia.

Il fil rouge che pare accomunare gran parte delle richieste è la formazione vocale ‘fai da te’, specialmente quella fatta attraverso il mezzo Internet. Gran parte delle richieste arrivano da chi riscontra enormi problemi vocali anche solo dopo avere seguito qualche video tutorial su YouTube.

Sta anche crescendo la quota di chi non riesce a comprendere il nesso causale tra l’avere seguito un corso di canto o l’avere frequentato un coro e la comparsa di problemi vocali. Abbiamo ritenuto socialmente utile accontentare Milena e pubblicare gratuitamente questa guida dedicata alle istruzioni di base da seguire per preservare sana la voce.

Riteniamo indispensabile dare modo alle persone di comprendere come gran parte delle informazioni che si ritrovano su Internet o provengono da chi si improvvisa insegnante di canto, siano in realtà solo dei miti da sfatare o delle cattive consuetudini che portano ad un solo risultato certo: perdere la salute vocale”.

“L’arte di mantenere sana la voce” è tuttora disponibile anche in formato cartaceo ad un prezzo di copertina di 9,99€ attraverso Amazon e tutte le librerie del mondo.

Milena Origgi, nota in Italia anche come Mylena Vocal Coach e negli Stati Uniti come the Voice Guru, è sicuramente la Vocal Coach di origine Italiana più famosa nel mondo. Oggi vive e lavora negli Stati Uniti, dividendosi tra i suoi studi di Boston, New York e Los Angeles, ma continua a lavorare anche in Europa e in Italia grazie alle lezioni online e ai suoi studi di Londra e di Milano.

La carriera di Milena è sempre stata contraddistinta dalla sua lotta per affermare l’importanza del mantenere sane le corde vocali. Sono infatti rimaste famose le sue battaglie degli anni ’90 contro l’insegnamento del canto in stile “karaoke”, ovvero contro chi pretende di insegnare un’arte attraverso la semplice esecuzione di brani musicali su basi musicali preregistrate.

Ad inizio secolo è tornata alla ribalta, anche grazie ai grandi risultati che ha ottenuto lavorando personalmente con grandi manager e imprenditori di tutto il mondo, per avere sviluppato un suo particolare metodo di insegnamento vocale che utilizza per lo più esercizi “silenziosi”.

Il suo lavoro continua tutt’ora ad essere di grande innovazione e di rivoluzione per l’intero settore della formazione vocale, non solo quello legato al canto, ma soprattutto quello legato al parlare in pubblico, al socializzare e alle relazioni interpersonali.

La sua reputazione internazionale le ha permesso di trovare terreno fertile negli Stati Uniti, paese da sempre attento a tutto ciò che porta un vantaggio competitivo reale, e di tessere numerose collaborazioni di alto livello.

Hanno parlato di lei le più importanti televisioni e riviste Italiane e straniere, ad esempio la RAI, CNBC, Discovery Network, ELLE, il Sole 24, TV Sorrisi e Canzoni e la Voce di New York.

Il suo primo libro è stato un vero e proprio Best Seller e ha venduto quasi 10.000 copie in tutta Italia. Il suo secondo libro, “La via della Voce”, anche questo edito da Inborn Voice è stato pubblicato nel Gennaio 2018, in Italiano ed in Inglese, in contemporanea in tutto il mondo.
Ne “La via della voce”, Milena illustra la teoria del suo metodo rivoluzionario e spiega come il segreto del successo sia “nascosto sulla bocca di tutti”.

Milena continua la sua opera di diffusione della formazione vocale sana e corretta attraverso lezioni online, workshop e retreat, in Italiano, Inglese e Francese, praticamente in tutti e cinque i continenti. È possibile scoprire di più consultando il sito di Inborn Voice.

Inborn Voice è una società internazionale leader nel settore della formazione vocale professionale, una delle poche che si rivolge ad aziende, manager e liberi professionisti. Ha il proprio quartiere generale a Boston, negli Stati Uniti, ma opera online con tutto il mondo grazie a tecnologie all’avanguardia e uno stile manageriale semplice e moderno.

Al momento collabora con diverse istituzioni di ricerca collegate ad alcune delle principali Università del nuovo e del vecchio continente, al fine di aiutare a valutare e ridefinire l’importanza della comunicazione vocale all’interno delle relazioni sociali, economiche e personali.

Please follow and like us:

Lascia un commento