Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Antonio Guccione con i suoi scatti ha immortalato i personaggi più famosi

Con la fine della fotografia di moda inventa un nuovo modo di fotografare.

Il suo destino era segnato quando, a 12 anni, ha avuto in regalo una macchina fotografica, non ha scelto di fare il fotografo è la fotografia che lo ha scelto. Grazie a Festival Fotografico Europeo, Archivio Fotografico Italiano, Bottega Artigiana e Comune di Busto Arsizio Guccione si confessa, fine e principio di uno dei più famosi fotografi di moda.

Nel video una lectio magistralis con il critico Angelo Crespi

Antonio Guccione con Angelo Crespi, lectio magistralis al Festival Fotografico Europeo

Gianni Armiraglio

shadow carousel

Please follow and like us:

Lascia un commento