Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Pubblicato il: 6 Aprile 2019 alle 9:28

Hashish. 20 misure cautelari eseguite tra Italia e Spagna.

Operazione “BUC” numerosi arresti in Italia e in Spagna

Importante operazione internazionale dei Carabinieri tra Italia e Spagna

L’operazione è stata condotta in sinergia con il Comando Provinciale Carabinieri di Milano ed il supporto del Nucleo Cinofili della Guardia di Finanza di Malpensa. Sono state eseguite anche numerose perquisizioni per la ricerca di stupefacente. Contemporaneamente, in Spagna, nella provincia di Malaga – grazie al coordinamento assicurato da EUROJUST – la Guardia Civil e l’UDYCO (Unidad de Droga y Crimen Organizado del Cuerpo Nacional de Policia) hanno eseguito un provvedimento di cattura emesso dalla Fiscalia di Malaga nei confronti di 14 indagati, 11 di nazionalità spagnola e 3 italiani.

L’operazione è stata portata eseguita sia in territorio italiano che in quello spagnolo, in Italia su
richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia del capoluogo, nei confronti
di 6 persone ritenute responsabili, a vario titolo, di far parte di un
sodalizio criminale transnazionale dedito al traffico di hashish importato dal
Marocco alla Spagna e successivamente in Italia. I militari dell’Arma hanno
operato sotto la direzione della d.ssa Alessandra Dolci – procuratore aggiunto
e coordinatrice della Direzione Distrettuale Antimafia di Milano – e del dott.
Adriano Scudieri, sostituto procuratore dell’antimafia milanese.

Please follow and like us:

Lascia un commento