Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Cairate, grande successo per “La Forza è Donna”

Settimana dedicata alla prevenzione e al mondo femminile, quelle messa in campo dalle formidabili quote rosa dell’amministrazione comunale di Cairate, Anna Pugliese, Cristina Luoni, Laura Morosi, guidata dal Sindaco leghista Paolo Mazzucchelli.

Lo scorso venerdì presso Villa Recalcati a Varese, grazie alla concessione di utilizzo delle splendide sale da parte di Provincia di Varese, si è svolta la cena raccolta fondi per sostenere e favorire i progetti di E.va Onlus, Centro antiviolenza di Busto Arsizio.

Tale evento rientra nella ricca settimana di appuntamenti de “La Forza è Donna” giunta alla seconda edizione, organizzata dall’Amministrazione Comunale di Cairate, in collaborazione con E.va Onlus e con il patrocinio di Regione Lombardia e Provincia di Varese.

Una campagna di sensibilizzazione per stimolare momenti di riflessione sul ruolo della donna nella società contemporanea e sulla violenza di genere, perché tutelare le donne è un dovere di tutta la società.

La cena di gala è stata una scommessa, in quanto organizzata per la prima volta in assoluto e con nessuna certezza nell’eventuale riscontro ed esito positivo: la scommessa è stata vinta!

La serata ha avuto il successo che merita visto l’obiettivo ambizioso di costruire un cammino virtuoso di attenzione, cura e promozione della Donna.

Durante la cena sono stati trattati argomenti in realtà complicati e difficili che con messaggi forti e diretti sono stati affrontati durante la rappresentazione teatrale e il convegno appuntamenti tenuti nei giorni precedenti.

Temi toccati in modo più piacevole e leggero, ma con una particolare riflessione a questa problematica molto più vicina a tutti noi di quanto possiamo immaginare.

Sono stati consegnati dei riconoscimenti di merito a persone del territorio e istituzioni, che per il ruolo che rivestono, per attitudini socio/culturali o per scelte imprenditoriali e lavorative si sono distinte nell’ambito della tutela, della cura e rispetto del ruolo femminile.

L’esito più che positivo dell’evento, è stato possibile grazie al prezioso contributo dei Partners, che hanno sposato l’iniziativa offrendo la propria professionalità e lavoro.

Dagli allestimenti floreali, musiche, luci, catering e dalle persone che hanno offerto volontariamente il proprio tempo per fare servizio di accoglienza per tutti gli ospiti.

Inoltre, nell’occasione, l’artista Roberto Todaro che ha partecipato alla serata e alla settimana con l’allestimento della mostra “Le Donne di Todaro” presso la Biblioteca Libera di Cairate, ha donato una sua opera a E.va Onlus.

Quest’ultima è stata messa all’asta durante la cena contribuendo così alla raccolta fondi.

Ma un ringraziamento particolare va a tutti gli ospiti che hanno partecipato contribuendo a consegnare a E.va Onlus un assegno simbolico pari a € 4.750,00.

“Abbiamo raggiunto un risultato importante, sicuramente stimolante per continuare il percorso iniziato, credendo sempre di più all’importanza di campagne di sensibilizzazione che non solo sono occasioni per riflettere su problematiche sociali, ma che offrono degli aiuti concreti” conclude Anna Pugliese, Assessore a Bilancio, Cultura e Pubblica Istruzione del comune di Cairate.

Please follow and like us:

Lascia un commento