Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Lombardia: Aula vota per esenzione ticket a Forze dell’Ordine e Vigili del Fuoco.

Corbetta: “Riconoscimento doveroso a chi garantisce la nostra sicurezza”

Milano, 3 aprile – Approvata ieri dal Consiglio Regionale la mozione presentata da Alessandro Corbetta, consigliere regionale della Lega, per introdurre l’esenzione al pagamento del ticket sanitario e per l’accesso al Pronto Soccorso alle Forze dell’Ordine e ai Vigili del Fuoco.

“Sono convinto – spiega il consigliere Corbetta – che chi rischia ogni giorno la propria vita e la propria incolumità per salvare le vite altrui e difendere le nostre città, debba essere valorizzato e salvaguardato da Regione Lombardia, soprattutto quando deve ricorrere alle strutture sanitarie per un infortunio occorso durante il servizio”.

“Già altre Regioni hanno deliberato in questo senso, stabilendo che a seguito di infortunio sul lavoro i Vigili del Fuoco e le Forze dell’Ordine non debbano pagare il ticket né per quanto riguarda l’accesso al Pronto Soccorso né per le successive prestazioni erogate. Grazie all’approvazione di questa mozione, anche la Lombardia agirà in questa direzione, tutelando coloro che sono impegnati quotidianamente per la nostra sicurezza”.

“Poniamo inoltre fine a una disparità di trattamento – aggiunge il consigliere Corbetta – che penalizza i lavoratori appartenenti alle Forze dell’Ordine o al corpo dei Vigili del Fuoco. Attualmente sono infatti esentate dal ticket le prestazioni effettuate a seguito di infortunio sul lavoro di coloro che possono contare sulla copertura assicurativa INAIL, di cui non godono gli appartenenti ai Vigili del Fuoco o alle Forze dell’Ordine”.

Please follow and like us:

Lascia un commento