Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Parlamento Europeo, l’On.Lancini esorta i giovani a partecipare ai concorsi nelle commissioni europee

di Giuseppe Criseo

Il viaggio al Parlamento Europeo sede di Strasburgo, organizzato e rivolto a diversi giornalisti di Lombardia ma non solo, è stata l’occasione per vedere da vicino quanto accade in Europa.

Da sinistra: Rossana Ottomano di spalle, Francesca Savoldini, Massimo Lucidi, Giuseppe Criseo, Domenico Chiarini, Beppe Spatola
il gruppo dei giornalisti invitati

Il tour organizzato in maniera ineccepibile ci ha portato ( presente anche il sottoscritto) a visitare e verificare dall’interno i lavori in aula ma anche tanti piccoli dettagli che vi mostreremo a episodi.

L’esterno del Parlamento Europeo è bellissimo e curato ma poterne parlare con chi ci lavora e ci svela alcuni problemi ma anche risorse inesplorate o perlomeno poco conosciute e utilizzate, è un aspetto da non sottovalutare.

Ci facciamo guidare dall’On. Lancini, europarlamentare tra i più conosciuti e stimati della Lega, all’interno del “palazzo” più importante d’Europa.

Il primo dei video viene introdotto con una battuta per ” rompere il ghiaccio” dall’On.Lancini, che è uomo deciso e concreto e lancia un’appello ai giovani perchè trovino gli aspetti positivi dell’Europa, consigliando di partecipare ai concorsi europei:“mancano giovani italiani nelle commissioni europee apicali”, attraverso i concorsi pubblici.

Le possibilità sono diverse e i concorsi vengono pubblicizzati dall’Epso, vedi sito Circuito Lavoro :

In questo periodo, ad esempio, è possibile partecipare a nuovi bandi Epso per assunzioni di amministratori specializzati nella ricerca giuridica.

L’Ufficio europeo di selezione del personale (EPSO) organizza concorsi generali per titoli ed esami al fine di costituire elenchi di riserva dai quali la Corte di giustizia a Lussemburgo, in particolare la Direzione della Ricerca e documentazione, potrà attingere per l’assunzione di nuovi funzionari «amministratori» (gruppo di funzioni AD).

La ricerca è periodica e rivolta a parecchie figure professionali citate nel sito sopra ricordato:

Ricerca per ente UE

Please follow and like us:
error

Lascia un commento