Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Massoneria, il maestro Emiliano LESTI ci ha lasciato

Carissimi e rispettabilissimi Presidenti dei Collegi Circoscrizionali MM.VV. d’Italia

la nostra Officina, R:. L:. PANTHEON n° 1204 all’Or: di Roma sta vivendo
momenti di grande angoscia e preoccupazione. Mercoledì 20 marzo 2019, il Fratello
maestro Emiliano LESTI, membro attivo e quotizzante della nostra Loggia, è
scomparso e di lui non si hanno più notizie, nonostante le ricerche della Protezione Civile e
delle Autorità di Pubblica Sicurezza. D’intesa con il Presidente del Collegio
Circoscrizionale dei MM:. VV:. del Lazio, il Carissimo e rispettabilissimo Fratello Carlo RICOTTI,
abbiamo deciso di chiedere
l’aiuto della fraterna catena d’unione dei Liberi Muratori di tutt’Italia,
perché collaborino alle ricerche, diffondendo
il messaggio della sua scomparsa e la foto del nostro Fratello Emiliano LESTI. Comunico anche che la trasmissione
televisiva di RAI 3 “Chi l’ha Visto”
ha diffuso il messaggio con la foto sia il 20 marzo – giorno della scomparsa – sia ieri 27 marzo. Tuttavia, al fine
di non violare anche in questo drammatico frangente, il diritto del Fratello alla riservatezza sulla sua
appartenenza all’Istituzione, chiedo
quindi a tutti Voi di diffondere, attraverso i MM:. VV:. delle Officine
appartenenti ai Vostri Collegi,
questo messaggio a tutti i Fratelli delle Logge della Comunione Italiana, affinché siano postati e/o pubblicati su tutti i
social network a loro disposizione l’allegata foto del nostro Emiliano LESTI ed
il seguente messaggio, diramato dal coordinamento ricerche:

Emiliano LESTI, cittadino di Castelnuovo di
Porto (RM), 48 anni, è scomparso il 20 marzo
2019. E’ uscito di casa intorno alle 4,30 a piedi e senza cellulare. Al ritrovamento stanno lavorando il Servizio di Protezione Civile Comunale
(Roberta Cicciola) e i Carabinieri di
Castelnuovo di Porto. Chiediamo,
nuovamente, a tutti i cittadini che
hanno impianti di video sorveglianza
privati di controllarli e di
comunicare eventuali avvistamenti ai carabinieri (112) o ai volontari del
soccorso (3348997433).

GRAZIE
A TUTTI PER LA COLLABORAZIONE

Vi ringrazio,
fin da ora, per il Vostro aiuto e Vi invio il mio più affettuoso TFA R:. L: PANTHEON n° 1204 Or:. Di Roma

Il M:. V:.

Fr:.
Maurizio STRACUZZI

Please follow and like us:
error

Lascia un commento