Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Amputate le gambe a una donna travolta da un treno

Una donna di 30 anni si è vista amputare le gambe dopo essere rimasta coinvolta in un incidente ferroviario e travolta nel pomeriggio da un treno nella stazione di Locate di Triulzi.

Trasportata con la massima urgenza in codice rosso all’ospedale San Gerardo di Monza con l’elisoccorso è in pericolo di vita.

Sembrerebbe che al momento la donna stava attraversando i binari prima dell’ingresso della stazione quando è stata travolta dal treno S13 23150, diretto a Milano Bovisa.

Sembra esclusa l’ipotesi del tentativo di suicidio, le forze dell’ordine stanno indagando a 360 gradi e l’unica certezza è il rallentamento del traffico ferroviario che in alcuni casi ha portato anche alla sospensione del convoglio.

Please follow and like us:

Lascia un commento