Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Vergiate: sciopero Cub a difesa dei lavoratori davanti a Conforama/Emmezeta

Moratoria nell’apertura dei negozi è una delle richieste non da poco ma una forma di calmieramento del mercato va trovata: i supermercati sono in crisi, è una triste realtà che vediamo tutti i giorni.

Alcune catene hanno ridotto i dipendenti, altre chiudono punti vendita oppure vendono ad altri marchi stranieri.

segue il comunicato sindacale:

EMMEZETA MODA: NO AI LICENZIAMENTI!
NEI GIORNI. SCORSI L’AZIENDA HA ANNUNCIATO LA CHIUSURA DI 5 NEGOZI NON DI PROPRIETA’ (I PUNTI VENDITA. DI CAMPOGALLIANO-MO-, VEGGIANO-PD-, PALMANOVA —UD-, VERGIATE E TORTONA—AL-) SUGLI 11 PRESENTI NEL TERRITORIO NAZIONALE COMPRESO QUINDI IL NEGOZIO STORICO DI VERGIATE (VA). TALE DECISIONE RISCHIA DI DETERMINARE IL LICENZIAMENTO DI OLTRE 70 TRA LAVORATRICI. E LAVORATORI! DOPO UN ANNO DI CDS (CONTRATTO Di- SOLIDARIETA’) E DI RICHIESTE Di NUOVI SACRIFICI AI LAVORATORI, ORA EMMEZETA MODA SI PREPARA AD ESPELLERE ED ALLA DISIVISIONE SCARICANDO COSI’ SUI LAVORATORI LE RESPONSABILITÀ DELLA DIREZIONE AZIENDALE.
NON POSSIAMO ACCETTARE CHE LAVORATRICI E LAVORATORI CHE QUESTI ANNI HANNO DOVUTO SUBIRE ENORMI SACRIFICI (INCREMENTO DI FLESSIBILITA’, DOMENICHE LAVORATIVE, BASSI SALARI, ECC.), ORA VERRANNO LICENZIATI.

Please follow and like us:
error

Lascia un commento