Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Avigno, petizione contro area cani

Nei comuni di solito si apprezza, visto il numero degli animali che gli italiani tengono in casa, lo spazio a disposizione dei cani.

Ad Avigno invece, a causa della collocazione non rispondente alle esigenze dei residenti, la contrarietà è forte.

Si stanno raccogliendo le forme per evitare il disturbo e gli odori delle deiezioni canine vicino a “villette, piccoli condomini, chiesa ecc”.

Nel documento si parla pure di sicurezza e problemi igienico sanitari.

Partita politica o istanze dal basso?

L’Ass. De Simone parla di zone separate con una zona per i bimbi e l’altra per gli animali: “a breve sarà installata una recinzione che dividerà l’area”.

Partita aperta, vedremo l’evoluzione nei prossimi giorni.

Please follow and like us:
error

Lascia un commento