Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Pubblicato il: 1 Marzo 2019 alle 11:50

Le Forze dell’Ordine possono circolare gratuitamente sui mezzi pubblici

Anche nel 2019 gli appartenenti alle Forze dell’Ordine
potranno circolare gratuitamente sui servizi ferroviari regionali, automobilistici,
impianti fissi e a guida vincolata del Tpl e della navigazione del lago d’Iseo,
Endine e Moro.

Come l’anno scorso, inoltre, le Forze Armate (Esercito italiano, Marina militare, Aeronautica militare) potranno continuare a spostarsi gratuitamente sui treni del servizio ferroviario regionale.

Questo il contenuto del Protocollo sottoscritto dal presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana e gli assessori Claudia Maria Terzi (Infrastrutture, Trasporti e Mobilità sostenibile) e Riccardo De Corato (Sicurezza, Immigrazione e Polizia locale) con i rappresentanti delle Forze dell’Ordine e Armate, le Associazioni di categoria del trasporto pubblico ed i rappresentanti delle società esercenti il servizio.

“Questo Protocollo – ha spiegato il presidente Fontana – è l’ennesima dimostrazione di un’intelligente e fattiva collaborazione che abbiamo avviato per migliorare la sicurezza, anche quella percepita, sui treni e le stazioni.

Fin dall’inizio del nostro mandato, i treni, sia per quanto
riguarda il materiale rotabile, la rete e la sicurezza, sono al centro della
nostra attenzione.

Questa è la strada giusta proseguendo sulla quale potremo
raggiungere risultati ancora migliori e definitivi”.

Please follow and like us:

Lascia un commento