Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Milano. Incendiarono il capannone dei rifiuti, 15 arresti

La
polizia ha fatto scattare in diverse regioni un’ordinanza di custodia cautelare
nei confronti di 15 persone, di cui 8 in carcere, 4 agli arresti domiciliari e
3 con l’obbligo di dimora nel comune di residenza.

Queste
persone fermate sarebbero i “responsabili a vario titolo di traffico
illecito di rifiuti, attività di gestione non autorizzata e intestazione
fittizia di beni”.

Le
indagini della Squadra Mobile sono partite lo scorso mese di ottobre dall’incendio
che ha distrutto il capannone della ‘Ipb’ a Milano.

L’incendio
del sito di stoccaggio ha scatenato una colonna di fumo nera e per molti giorni
l’aria circostante fu irrespirabile.

Please follow and like us:

Lascia un commento