Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Somma, dedichiamo una statua ai Vigili del Fuoco?

di Giuseppe Criseo

Le proposte dell’Amministrazione

L’iniziativa del sindaco Stefano Bellaria:

– “decideremo insieme a tecnici comunali e a un agronomo quale tipologia di albero ripiantumare nella rotonda di ingresso sud della città, consci che ci vorrà del tempo prima di vedere di nuovo una pianta maestosa di quindici metri d’altezza com’era il cedro secolare”.

– Nel secondo, chiarisce ancora Bellaria, “la creazione di un filare di vegetazione che faccia risaltare la chiesa di San Rocco permetterebbe alcune installazioni temporanee, come la stella di Natale, che è stata molto apprezzata e fotografata”.

Si voterà utilizzando la pagina facebook del comune dalle ore 12 di lunedì 25 febbraio e per una settimana.

La foto dopo il fulmine dovrebbe fare riflettere.

C’era stato un forte shock nell’opinione pubblica della zona dopo l’esplosione dell’albero che solo casualmente non ha provocato una tragedia, in quanto era in una fascia oraria poco frequentata.

Chi è passato poco dopo e parlo di testimoni, lavoratori aeroportuali, ha sudato freddo e non enfatizzo per nulla, vedendo le immagini e calcolando il rischio corso, con parti della pianta sparse dovunque.

Logica vorrebbe che non ci fosse la ripetizione di un rischio simile una seconda volta, ma si sa che la logica politica ha altri criteri che mirano a tenere assieme vari partiti e magari qualche voto degli ambientalisti può essere determinante..

Gli alberi hanno una funzione fondamentale e insostituibile, sopratutto nelle nostre zone molto inquinate, ma mettere piante alte per strada e non nei parchi, è solo un “mezzuccio” di propaganda politico più che un simbolo di apprezzamento della natura.

Utilizzare Facebook per votare, vuol dire incentivare un mezzo fondamentale per arrivare a tante persone ma anche rischioso:

-non si sa chi ci sia dietro un profilo

-potrebbero votare persone non di Somma

-le elezioni potrebbero essere influenzate da chi ha più profili

Mezzo a parte, l’idea che sarebbe originale e meno impattante sotto il profilo della sicurezza viabilistica ( siepi alte tolgono visibilità) potrebbe essere una statua che ricorda il sacrificio e la dedizione ai nostri “angeli” e che manca a Somma; c’è il monumento all’alpino, quello al carabiniere, ci starebbe bene una statua ai Vigili del Fuoco, per esempio simile a quella di Torino che abbiamo preso dal sito dei Vigili del Fuoco per essere concreti.

Please follow and like us:
error

Lascia un commento