Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Pubblicato il: 22 Febbraio 2019 alle 8:53

Fagnano Olona, serata informativa sul cyberbullismo

Samuela Besana, Francesca Brianza, Fausto Bossi e Sara Evangelista
Samuela Besana, Francesca Brianza, Fausto Bossi e Sara Evangelista

“Le parole sono come pietre e talvolta pesano anche più dei macigni”. Frase sentita diverse volte ma che implica e racchiude in se diverse sfaccettature della problematica.
La Lega negli anni ha sempre organizzato, seguendo anche fatti di attualità, una serata informativa non politica, ma dove la politica si mette a disposizione, come dovrebbe essere, per dare un aggiornamento sulle evoluzioni in materia di bullismo grazie alla relazione degli esperti del settore.
Abbiamo sempre qualcosa da imparare ed è ancora più facile oggi con i social “far male” a una persona con un commento sbagliato o con una parola detta con leggerezza.
In occasione della giornata internazionale della sicurezza in internet e ai sempre più frequenti casi di attualità segnalati abbiamo pensato di dare il nostro piccolo contributo sul cyber bullismo che colpisce soprattutto i giovani, fornendo un supporto con gli esperti messi in campo.
A volte basta davvero molto poco e un minimo di sensibilità in più non guasta certo, perché secondo me e lo dico da decenni, cultura, sport e ambiente non hanno colore politico ma tutti insieme dobbiamo lavorare nella stessa direzione se vogliamo migliorare la qualità di vita, educativa del nostro paese.
Non basta asfaltare una strada, tappare le buche o costruire una palestra, ma serve e non è un aspetto secondario, una crescita generazionale diversa, il ritorno ai valori della società, alle sane compagnie e ai momenti di sensibilizzazione per dare una prospettiva futura più positiva.

Momenti di riflessione che servono sempre perché abbiamo sempre qualcosa da imparare e tanti spunti sono arrivati grazie alle brillanti relazioni della pedagogista Sara Evangelista, della psicologa e criminologa Samuela Besana e con le nuove normative adottate con l’intervento di Francesca Brianza, Vice Presidente del Consiglio Regionale introdotte e coordinate dall’ormai ben collaudato Fausto Bossi, in questo caso nelle vesti di Segretario della sezione fagnanese delle Lega.
Nonostante il tema ostico trattato che non aiuta certo ad avere grande adesione perché si pensa sempre che sono temi ininfluenti fino a quando toccano la persona da vicino o direttamente, ecco che ci piacerebbe appunto sensibilizzare le famiglie per far scattare la prevenzione del fenomeno che anche “grazie” ai social ha effetti dilaganti e devastanti sui giovani, con l’ultimo caso dell’adolescente che si è tolta la vita dopo essere stata vittima di bullismo e cyberbullismo.
Relatori d’eccezione che hanno ben illustrato l’evoluzione della normativa a tutti i livelli istituzionali.
Sempre utile conoscere gli argomenti, avere e valutare con una serie di informazioni aperte a tutti. Nulla di politico, ma appunto smitizzando un tema di stretta attualità da esperti del settore in una serata in cui la politica si mette al servizio del cittadino.

Lascia un commento