Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Pubblicato il: 22 Febbraio 2019 alle 17:15

Commissariato di P.S. di Gallarate —ARRESTATO CITTADINO MAROCCHINO PER RAPINA

Arrestato un
marocchino nella giornata di ieri sera, dopo una rapina a un centro commerciale
della zona

Il reo aveva commesso una rapina impropria ai danni di un dipendente ma è stato notato.

“L’uomo aveva
già attirato l’attenzione per il suo comportamento sospetto all’interno del
supermercato riponendo della merce all’interno di una borsa anziché in uno dei
cestelli/trolley messi a disposizione dei clienti. Arrivato alle casse
provvedeva a pagare due birre dimenticando di mostrare la borsa ed il suo
contenuto.”

E’ stato
fatto un primo tentativo di bloccare alle casse ammettendo il furto ma cercava
di fuggire inutilmente.

. Nell’attesa
dell’arrivo del personale della Squadra Volante chiamato immediatamente, l’uomo
riusciva a raggiungere il parcheggio esterno dove l’addetto antitaccheggio lo
seguiva invitandolo nuovamente a fermarmi. A quel punto, per guadagnare la
fuga, l’uomo colpiva l’addetto antitaccheggio con una manata al volto venendo
però raggiunto da uno spruzzo di spray al peperoncino utilizzato a scopo
difensivo. Dopo un primo attimo di smarrimento, il rapinatore si allontanava
fuggendo a piedi. Poco dopo gli operatori, giunti nel frattempo sul posto e
assunte le prime informazioni, lo individuavano all’interno dei bagni di un
vicino centro commerciale intento a lavarsi il viso per alleviare gli effetti
dello spray al peperoncino, traendolo in arresto.

Lascia un commento