Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Pubblicato il: 21 Febbraio 2019 alle 8:59

Legnano aspetta “il lago dei cigni”

Il Cinema Teatro Galleria di Legnano è pronto ad accogliere
un grande classico da palcoscenico come il famosissimo “lago dei cigni” il
prossimo 10 aprile.

Il lago dei cigni, uno dei più famosi e acclamati balletti
del XIX secolo, sarà portato in scena dal Balletto Classico di San Pietroburgo
diretto da Andrei Batalov.

Il corpo di ballo riunisce 50 artisti professionisti tutti
diplomati alla celebre Accademia del Balletto Vaganova e nelle più grandi
scuole di danza russe e ucraine ed è protagonista di numerose tournée
internazionali in Svizzera, Stati Uniti d’America, Spagna, Germania, Francia,
Romania e Giappone.
Il lago dei cigni è il primo dei tre balletti di Pëtr Il’ič Čajkovskij,
composto tra il 1875 e il 1876, ed è ancora oggi considerato una pietra miliare
del balletto classico.

In scena suggestivi pas de deux, pas de trois e danze di
carattere che coinvolgono il pubblico tra le emozioni del principe Siegfried,
uomo travolto dai sentimenti, che si trova di fronte al non facile dilemma
dell’amore eterno e angelico per il cigno bianco, Odette, e la sensualità
emblematica del cigno nero, Odile, che lo seduce con l’inganno.

L’amore tra i protagonisti vince su tutto sconfiggendo anche
il malefico Rothbart che con la sua magia aveva tentato di dividerli.

Lascia un commento