Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Pubblicato il: 20 Febbraio 2019 alle 19:16

Diamanti, investimenti sbagliati

Alla luce delle indagini della Procura di Milano sulle banche che hanno venduto diamanti da investimento

I CONSUMATORI COINVOLTI POTRANNO RICHIEDERE ANCHE IL DANNO MORALE

La nostraAssociazione, che sta già tutelando da anni centinaia di risparmiatori, si costituirà 

PARTE OFFESA, INSIEME AI PROPRI ISCRITTI, NEL PROCESSO PENALE CHE SI AVVIERA’ NEI PROSSIMI MESI 

Per il momento Confconsumatori continua a sollecitare BPM a risarcire i clienti danneggiati e ricorda ai consumatori, che non hanno conservato i diamanti, la SCADENZA DELL’8 MARZO per richiedere la restituzione.

Confconsumatori Varese si costituirà nei prossimi giorni PARTE OFFESA INSIEME AI PROPRI ASSOCIATI, depositando idoneo Atto alla Procura di Milano.

Inoltre l’Associazione chiede, in attesa della fine delle indagini, che BPM, unica banca che ad oggi non ha risarcito per intero i propri clienti, si AFFRETTI A RIMBORSARE IL DANNO PATRIMONIALE TOTALE AL 100% IN FAVORE DELLE VITTIME.

Chi desiderasse ulteriori dettagli può chiamare dalle 13.00 alle 18.00 il numero 0332 281712.

Lascia un commento