Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Busto,arresto per rapina e violenza privata.

Violenza e rapina in una pizzeria di Busto, il 15 febbraio ore 18, ad opera di un marocchino di 31 anni con precedenti penali alle spalle: sottoposto alla sorveglianza speciale di pubblica sicurezza con obbligo di soggiorno in città, si è presentato in una pizzeria di via Guglielmo Pepe gestita da connazionali. Dopo essersi fatto aprire la porta e trovandosi davanti alla donna, ha afferrato la borsa che questa teneva a tracolla gridando di consegnargli i soldi e minacciando di ammazzarla in caso di rifiuto. La vittima, che ha opposto una energica resistenza, è caduta a terra con il vestito strappato ma proprio in quel momento è arrivata la volante, chiamata da alcuni testimoni, che ha bloccato il malvivente mentre cercava di allontanarsi in bicicletta e lo ha arrestato per tentata rapina e violenza privata

Please follow and like us:
error

Lascia un commento