Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Pubblicato il: 13 Febbraio 2019 alle 11:58

Fagnano Olona predilige la Festa dei Nonni della Pro Loco

di Fausto Bossi

La Pro Loco di Fagnano Olona ha organizzato il tradizionale appuntamento annuale della “Festa dei Nonni”, nel salone dell’Oratorio San Stanislao di Via Zara.
Come al solito la partecipazione è stata alta, essendo libera e senza prenotazione, è stato un pomeriggio di festa dedicato ai nonni, ma comunque aperta a tutti.
La Pro Loco da oltre 20 anni, infatti, prima ancora che venisse istituita la festa dei nonni istituzionalmente in ottobre dalla Regione Lombardia, l’ha inventata e resa un appuntamento tradizionale in paese.
A farla da padrone in questa giornata invernale il piatto tipico della tradizione locale, ovvero polenta e bruscitt, oltre a un assaggio di polenta fumante con gorgonzola, frutta fresca e secca e un primo assaggio carnevalesco con le chiacchiere prima del caffè.
Il tutto allietato dalla buona musica proposta come sottofondo da Marinella, sulle cui note tanti presenti hanno potuto danzare nel pomeriggio.
Nell’occasione è stato distribuito ai presenti il nuovo numero del magazine “Pro Loco Fagnano NEWS”, uno strumento divulgativo che illustra le iniziative realizzate lo scorso anno dall’associazione con il supporto dei volontari, e il notevole lavoro svolto in paese per renderla sempre più giovane e vicina alla popolazione.
Si tratta del sesto anno che la Pro Loco promuove questa pubblicazione culturale, che risulta molto apprezzata dai Soci e dai cittadini partecipanti alle iniziative.
Inoltre nella giornata è iniziato anche il tesseramento del 2019, tante tessere sono state sottoscritte direttamente all’ingresso e ciascuno è stato omaggiato di un delizioso calendario tascabile per rammentare ogni giorni la cultura, la storia locale e l’amore che serve per rendere sempre più bello il paese.
Un momento di festa, di allegria, un motivo di socializzazione tra i nonni e non solo, essendo un momento conviviale per socializzare aperto a tutti.
Tra le finalità del nostro Ente non vi è solamente il trasmettere le tradizioni locali – afferma la Presidente della Pro Loco, Armida Macchi Porta – ma riteniamo che sia doveroso festeggiare i nonni, che tanto aiuto danno alle loro famiglie, trasmettendo a loro volta alle nuove generazioni i loro insegnamenti, i valori e la propria esperienza di vita.
I referenti della Pro Loco ricordano che l’associazione è aperta a tutti coloro che vogliono aiutare durante le manifestazioni, e a dare un contributo di idee e a livello organizzativo.

Lascia un commento