Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Pubblicato il: 12 Febbraio 2019 alle 9:24

Gallarate, Malpensa: sposiamoci e avrai il permesso di soggiorno

Sei immigrato irregolare e senza documenti e vuoi il permesso di soggiorno? Allora sposiamoci.

Questa era la strategia messa in atto per organizzare dei finti matrimoni che permettevano agli stranieri di ottenere il permesso di soggiorno tanto sognato.

Un marocchino di 40 anni è stato arrestato insieme ad altre cinque persone tra cui una dipendente dell’aeroporto di Malpensa finita ai domiciliari.

L’uomo, che viveva in Italia da otto anni, reperiva clienti in Marocco e organizzava l’incontro con le giovani italiane in difficoltà economiche, facendosi pagare fino a 11 mila euro per l’intermediazione.

La dipendente di Malpensa ha utilizzato il suo badge personale di addetta alle pulizie per evitare i controlli in accesso ad un giovane marocchino senza documenti.
Il pagamento del finto matrimonio avveniva in più tranche, ad ogni avanzamento della pratica partendo dalle pubblicazioni del matrimonio fino alla sua celebrazione effettiva.

A casa del marocchino la Polaria ha sequestrato tutta una serie di documenti relativi ad altri matrimoni falsi pronti per essere celebrati.

Please follow and like us:

Lascia un commento