Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

BIT 2019, Lombardia diventi la prima meta turistica d’Italia

L’assessore al Turismo, Marketing Territoriale e Moda di Regione Lombardia Lara Magoni e il sottosegretario alla Presidenza di Regione Lombardia Alan Christian Rizzi hanno partecipato, questa mattina, su delega del presidente Attilio Fontana, alla cerimonia di apertura della Bit-Borsa internazionale del Turismo, che si tiene a Milano, da oggi, domenica 10 febbraio, a martedì 12.

Successivamente Lara Magoni e Alan Rizzi, con anche l’assessore regionale alle Politiche sociali, Abitative e Disabilità Stefano Bolognini e il ministro alle Politiche agricole, Alimentari, Forestali e Turismo Marco Centinaio, hanno inaugurato lo stand della Regione Lombardia all’interno della fiera.

“La Lombardia – ha dichiarato l’assessore Lara Magoni – rappresenta una grande opportunità per la sua attrattività turistica e la Bit permetterà alle nostre eccellenze artistiche, storiche e paesaggistiche di aver una vetrina internazionale. Il mio impegno sarà rivolto alla valorizzazione dei tanti piccoli borghi che arricchiscono la nostra regione. Veri e propri tesori da scoprire, dalle montagne ai laghi, dai luoghi d’arte ai percorsi enogastronomici: la Lombardia permette ai visitatori di vivere esperienze uniche, tra tradizione e modernità”.

“Il turismo nella nostra terra è in forte crescita – ha sottolineato – e, grazie alla variegata offerta dei territori, sono sicura che la Lombardia potrà diventare la prima meta turistica in Italia”.

Sono quattro i macro temi al centro dello spazio dedicato alla nostra Regione alla Bit: ‘Leonardo500’, in onore del Cinquecentenario dalla morte di Leonardo Da Vinci, che vedrà Milano e la Lombardia protagoniste con molti eventi e iniziative speciali; ‘Lombardia Segreta’, per riscoprire tradizioni, autenticità e tesori nascosti attraverso la storia della regione, dei suoi borghi, dei cammini storici e degli scorci più inediti; ‘Lombardia Active’, per promuovere le attività legate allo sport e alla natura; ‘Sapore inLombardia’, per approfondire la tradizione e la cultura enogastronomica della regione.

Eventi, incontri e appuntamenti che sapranno valorizzare il turismo lombardo. Insieme a 64 co-espositori lombardi, Regione Lombardia accoglie professionisti del settore e visitatori presso uno stand di oltre 700 metri quadrati (Padiglione 3 – Stand C21 C27 G04 G18), la cui area eventi, durante la tre giorni, sarà palcoscenico di numerosi incontri e appuntamenti di approfondimento sui temi protagonisti della strategia turistica dell’intera regione per il 2019.

Please follow and like us:
error

Lascia un commento