Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Cuveglio, dibattito politico per il nuovo sindaco.

di Giuseppe Criseo

“Dopo dieci anni – si legge nella nota firmata dai consiglieri Nicolò Alagna, Sara Ginelli, Maurizio Molinari – si sente in paese la voglia di voltare pagina e di iniziare a scriverne una nuova, ci sono quindi tutte le condizioni per far nascere un progetto capace di unire le migliori energie civiche della comunità, mettendo davvero Cuveglio al centro”

Da registrare pure la corsa per il sindaco da parte di Francesco Paglia, attuale sindaco di Duno, dimessosi in precedenza dalla Comunità Montana.

Erano stati espliciti i consiglieri comunali Nicolò Alagna, Sara Ginelli e Maurizio Molinari il 25 gennaio: “Abbiamo appreso dalla stampa la notizia ufficiale delle dimissioni di Francesco Paglia da Sindaco di Duno, a meta’ del suo mandato, e dopo tre mesi di Presidenza della Comunità Montana per candidarsi a Cuveglio – commentano i consiglieri comunali -. Concordiamo con lui che è ora che Cuveglio rivesta finalmente un ruolo di primo piano all’interno della valle, dopo dieci anni di amministrazione Piccolo. Noi siamo aperti al dialogo con tutti coloro che vogliono mettere Cuveglio al centro, anche con Paglia. Mettendo però ben in chiaro, per trasparenza, che non potrà essere lui a candidarsi a Sindaco in questo progetto. Il Paese ha bisogno di affidabilità: gli impegni presi con i cittadini si rispettano, per noi questo viene prima di tutto”.

Qualche giorno dopo, il 28 gennaio dichiarazioni simili:
I consiglieri Alagna, Ginelli e Molinari: “Cuveglio ha bisogno di affidabilità, Paglia non candidato sindaco” .

Sull’importante tema locale si è espressa Forza Italia con Marcello Pedroni che ha ben chiaro il suo obiettivo: ” a Cuveglio Forza Italia si mette a disposizione delle esigenze locali: Abbiamo persone di riferimento che si sono messe a disposizione e attendiamo che si accordino in loco”.

Come dire decidano a livello locale e non dall’alto, meglio di così non si può.

Please follow and like us:
error

Lascia un commento