Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Polizia di Stato, il concorso del 2017 criticato da molti

Buongiorno mi chiamo Maddalena, ieri ho avuto modo di esporre la mia testimonianza a proposito del concorso della Polizia di Stato che si è tenuto tra agosto e settembre 2017. Ho avuto la “fortuna” di poter partecipare a questo concorso, aperto fino ai 29 anni compiuti, in quanto avrei spento la 30sima candelina pochi mesi più tardi dalla chiusura del bando. Credevo che fosse una buona possibilità lavorativa, mi sono impegnata molto con lo studio e i risultati sono arrivati. Ho raggiunto il punteggio di 9 su 10. Ma sfortunatamente non è servito a molto, perché solo coloro che avevano raggiunto il punteggio minimo di 9.5 sono stati chiamati per le prove fisiche successive. Per noi, idonei ma non vincitori, è rimasta la speranza di essere richiamati successivamente. Speranza, che a quanto pare, stiamo vedendo sfumare ogni giorno! Il concorso si è tenuto a Roma e tutti noi abbiamo investito tempo e finanze per poter partecipare, un rischio che si corre per un’ opportunità lavorativa, ma quando a rimetterci è la credibilità di questi concorsi pubblici, resta solo tanta amarezza. Un saluto. Maddalena.

Un concorso criticato da tanti che legittimamente speravamo di avere una chance.

Speriamo ed auspichiamo che a furia di parlarne, una “manina” prenda in considerazione quanto accaduto e faccia chiarezza una volta per tutte

Giuseppe Criseo

Please follow and like us:
error

Lascia un commento