Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Magrini. Provincia pronta alla nevicata

Ce lo auguriamo tutti, visto che ogni volta che nevica anche se si tratta di pochi centimetri, è una tragedia.

“Il piano neve della Provincia di Varese è stato messo a punto ed è pronto per entrare in azione sin dalle prossime ore, in previsione della nevicata di domani”. Lo annuncia Marco Magrini, consigliere provinciale con delega alla viabilità, che ieri sera (mercoledì) ha presenziato alla riunione operativa con i tecnici della Viabilità dell’ente Provincia, per coordinare le operazioni in previsione della nevicata che interesserà le nostre zone a partire dalle prime ore di domani (venerdì).

“Il piano neve della Provincia di Varese – spiega il consigliere Magrini – prevede che su tutti i 630 km di rete stradale provinciale siano effettuate operazioni di salatura preventiva a partire dalle prime ore della notte tra giovedì e venerdì e che venerdì mattina, periodo indicato dalle previsioni meteo come probabile per l’inizio della precipitazione di maggiore intensità, avvenga l’attivazione dei mezzi dotati di lame per lo sgombero della neve”.

Affinché il piano possa avere buon esito, c’è bisogno anche della collaborazione e del buon senso di tutti i cittadini: il consigliere Magrini infatti richiama l’attenzione sulla “necessità di utilizzare sempre le dotazioni invernali sui veicoli, per garantire, oltre al rispetto di un obbligo del Codice della Strada, la propria sicurezza e quella delle altre persone e di utilizzare con intelligenza i mezzi privati, cercando di limitare spostamenti che possono essere effettuati in altre giornate”. L’invito che giunge da Villa Recalcati è dunque ad attenersi agli obblighi di montare pneumatici invernali e alla massima prudenza nell’utilizzo, se indispensabile, della rete stradale provinciale.

Ha fatto bene a specificare quanto occorra fare per prevenire le lunghi code e i disservizi, che non dipendono solo e soltanto dagli enti pubblici: controllare le gomme e usare quelle invernali vuol dire essere rispettosi verso gli altri che si muovono per lavoro o altri motivi importanti, per evitare la che la disattenzione di uno ricada su tanti.

Please follow and like us:
error

Lascia un commento