Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Varese, polemica sui Vigili Urbani

Riceviamo e pubblichiamo

  • A seguito dell incontro tenutosi nella serata del 28 novembre u.s. a Biumo alla presenza del Vicesindaco Dott. Zanzi, dell Assessore Avv. Andrea Civati e del Comandante della Polizia Locale Dott. Matteo Ferrario e alla presenza di diversi cittadini (presente anche la stampa) che molto gentilmente hanno prestato orecchio ai problemi del rione stesso (degrado, insicurezza ecc ecc ) tra i vari temi trattati si è parlato anche della polizia locale e a seguito lamentela di cittadini che molto spesso si rivolgono al Comando della polizia municipale per varie necessità e si sentono rispondere che non è possibile intervenire in quanto il personale è già impegnato in altre uscite (e altre motivazioni simili) a domanda MA POSSIBILE CHE IN UNA CITTÀ CON CIRCA 70.000 ABITANTI IL NUMERO DEGLI AGENTI IN FORZA SIA COSÌ INSUFFICIENTE ??? PERCHÉ NON È POSSIBILE AVERE PIU AGENTI DELLA POLIZIA LOCALE SUL NOSTRO TERRITORIO ?? PERCHÉ NON SI PROCEDE AD ALTRE ASSUNZIONI ???
    La risposta data dal Comandante Ferrario di cui cito testuali parole: «Sono 10 anni che non riusciamo a rimpiazzare i Vigili che vanno in pensione perché c’è il blocco delle assunzioni imposto dallo Stato – ha specificato Il comandante – Oggi abbiamo 88 vigili a servizio, 30 di polizia amministrativa e i restanti sulle strade che dobbiamo turnare». 
    Ma nel marzo 2017 viene pubblicato dalla stampa nazionale che il Turn over all’80% per la Polizia municipale – Si tratta sull’aumento generalizzato delle assunzioni nei Comuni Turn over all’80% per la Polizia municipale – Ebbene segue il Decreto Legge del 18.04.2017 n 48 G.U. 21.04.2017 Sicurezza Urbana ( per rafforzare le attività connesse al controllo del territorio e le nuove disposizioni del decreto nel 2017 e nel 2018 i Comuni in regola con le norme sul pareggio di bilancio possono assumere a tempo indeterminato personale di polizia locale entro determinati limiti di spesa) 
    Quindi pare che le assunzioni si possano fare ?! quindi quale sarebbe il motivo per cui non sono state fatte e non si fanno?? Secondo quanto riportato dal Vicesindaco Zanzi (anche durante l ultimo consiglio comunale del 4 dicembre u.s.) pare che gli agenti in forza siano 88 .e presto si provvederà all assunzione di altri 4 ! Ma facendo una piccola indagine, io personalmente, ne ho contati sulle nostre strade solo 40 (a mia memoria fotografica) quindi mi chiedo gli altri 48 sono tutti degli amministrativi ?? Non vorrei ripetermi ma 40 agenti x la nostra città che devono assolvere i compiti più diversificati (oltretutto da quando secondo la Legge il corpo della Polizia municipale affianca le altre forze dell ordine) è veramente inaudito ! Attualmente le persone designate alla Polizia Locale sono il Vicesindaco Zanzi con delega assessore alla P.L. ,il Dott. Ferrario designato nel novembre 2017 quale comandate della P.L .e la Dott.ssa Pasinato quale dirigente amministrativa della P.L. designata a seguito trasferimento del Comandante Bazzon.
    A tal proposito si fa presente che il Consiglio di Stato, con la sentenza n. 4663/2000, statuisce «che la Polizia municipale, una volta eretta in Corpo, non può essere considerata una struttura intermedia in una struttura burocratica più ampia (in un Settore amministrativo) né, per tale incardinamento, essere posta alle dipendenze del dirigente amministrativo che dirige tale più ampia struttura», e «l’ufficiale più alto in grado del Corpo deve avere la responsabilità del Corpo e rispondere direttamente al sindaco delle relative attività. Tale posizione, deve aggiungersi, non è affidabile ad un dirigente amministrativo che non abbia lo status di un appartenente al Corpo di Polizia municipale».
    Inoltre in base a quanto stabilito dalla Corte dei Conti con decreto Legislativo  ……  Fino al completo assorbimento del personale di cui al presente articolo, è fatto divieto agli enti locali, a pena di nullità delle relative assunzioni, di reclutare personale con qualsivoglia tipologia contrattuale per lo svolgimento di funzioni di polizia locale. Sono fatte salve le assunzioni di personale a tempo determinato effettuate dopo la data di entrata in vigore del presente decreto, anche se anteriormente alla data di entrata in vigore della relativa legge di conversione, per lo svolgimento di funzioni di polizia locale, esclusivamente per esigenze di carattere strettamente stagionale e comunque per periodi non superiori a cinque mesi nell’anno solare, non prorogabili. 
    Inoltre per quanto riguarda il controllo e la sicurezza della città…sembra assurdo che dopo le tanto agognate telecamere in quel di Biumo le stesse risultino a tutt oggi essere guaste, come pubblicato da La Prealpina del 19.01.19 in seguito all ennesimo furto ai danni di un commerciante di Biumo avvenuto tra l altro in pieno giorno.(che a mio parere forse si sarebbe anche potuto evitare di rendere pubblico tale guasto per non incentivare i delinquenti ???)
    Mi auguro che questi miei pensieri abbiano quanto prima un cortese riscontro da parte dei preposti nell interesse  dei varesini stessi che molto spesso si lamentano e oso dire a ragion veduta!! 
    Chiedo scusa se mi sono divulgata a citare anche i testi di Legge ma da profana credo che sia un diritto dei cittadini varesini sapere il perché di queste lacune e della mancanza di assunzioni in un corpo che è al servizio dei cittadini e che vengono pagati dal contribuente varesino. Pertanto si attende al più presto un cortese riscontro da chi di competenza e si ringrazia per l attenzione.
    F.to Dina Vanolo (comitato spontaneo cittadini di Varese)
Please follow and like us:
error

Lascia un commento