Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Petizione sulla Locanda dei Girasoli

sono Stefania – quella al centro nella foto – e vengo da Roma. Il ragazzo a destra è Emanuele, fa il cuoco alla Locanda dei Girasoli e come dice lui: “Io nel mio futuro vorrei essere uno dei più famosi chef, tipo Canavacciuolo”.

La nostra campagna su Change.org è stata accolta in maniera fantastica! La locanda rischia di chiudere eabbiamo necessità di spostarci in un posto più centrale. Nonostante siano venute tutte le istituzioni a trovarci nessuno ci ha dato ancora un riscontro.

Negli ultimi giorni, grazie alle 100mila firme raccolte,abbiamo ricevuto le visite di Paolo Ruffini, Flavio Insinna, Maria Grazia Cucinotta e tanti altri, ma questo non basta: abbiamo bisogno di risposte dal Comune di Roma. Nonostante le email che abbiamo mandato a Virginia Raggi in prima persona e la sua promessa nel programma TV Portobello l’8 dicembre 2018, nulla ancora si è mosso.

Facciamoci sentire al più presto. Per Emanuele, per Anna, e per tutti gli altri ragazzi che lavorano alla Locanda dei Girasoli. Firma la petizione.
Firma con un solo click
Please follow and like us:
error

Lascia un commento