Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Pubblicato il: 26 Gennaio 2019 alle 23:17

Istituto Superiore “G. Falcone” di Gallarate, si parla di adozione

PREADOLESCENZA E ADOLESCENZA:
CRESCITA, RICCHEZZA, CRISI E CAMBIAMENTO. A SCUOLA PARLANDO DI ADOZIONE

Percorso di formazione rivolto ai docenti di scuola secondaria di primo e secondo livello presso l’Istituto Superiore “G. Falcone” di Gallarate (VA)
L’Associazione Famiglie Adottive Insieme per la Vita Onlus (AFAIV) con sede in Arcisate (VA), in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia, Ambito Territoriale di Varese e l’Istituto Superiore “G. Falcone” di Gallarate, organizza un percorso di formazione di tre incontri rivolto a Dirigenti Scolastici, Referenti per le Adozioni degli istituti di ogni ordine e grado, docenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado sul tema in oggetto.

L’adozione è un tema alquanto attuale e recentemente molto dibattuto, pur restando un argomento ancora poco conosciuto nelle sue più reali ed profonde implicazioni. Da 20 anni, Afaiv supporta, forma e connette numerose famiglie adottive nella provincia di Varese, permettendo loro di “fare rete”, e si prodiga attivamente nella promozione di una
corretta cultura dell’adozione su più fronti (www.afaiv.it)
L’esperienza di questi anni e la partecipazione al network nazionale Coordinamento Care (www.coordinamentocare.org) composto da 35 associazioni familiari adottive affidatarie, (tra i promotori delle “Linee d’indirizzo per favorire il diritto allo studio degli alunni adottati” emanate dal MIUR del dicembre 2014, ha evidenziato che la Scuola è uno di questi, rappresentando un punto di partenza fondamentale per la diffusione di una buona cultura dell’adozione.
I ragazzi adottati sono portatori di una serie di specificità, nell’età dell’adolescenza, attraversano nuovi cambiamenti, costruiscono la propria identità, sono capaci di nuovi interrogativi e nuove interazioni. Le loro storie, le esperienze vissute, ricche e al contempo complesse, chiedono agli insegnanti di trovare nuove strategie perché l’esperienza scolastica costituisca una opportunità nella quale il ragazzo adottato non solo partecipi, ma divenga risorsa. L’obiettivo è quello di pensare le difficoltà non come fatica, ma come tempo e spazio di possibile cambiamento, che permetta alla scuola di diventare luogo di risorse e inclusione.

Il primo incontro avverrà il 22 febbraio dalle ore 14,30 alle ore 17,30. L’introduzione sarà a cura di Marina Bianchi, Dirigente dell’I.S. “G. Falcone”, Claudio Merletti, Dirigente USR.Lo AT Varese, Paola Benetti, Referente Adozione USR.Lo AT Varese, Antonella Miozzo,
Presidente Afaiv e Vicepresidente del Coordinamento CARE.
Il relatore: Gregorio Mazzonis, psicoterapeuta dell’equipe dello studio Adot.t di Milano, tratterà il tema “Adozione e scuola: interazioni e specificità nell’apprendimento” Il secondo incontro, il giorno 1° marzo, dalle ore 14,30 alle ore 17,30, sarà condotto da Egidio Freddi, Ph.D. presso l’Università Ca’ Foscari_ Venezia, che tratterà il tema
“adolescenti adottati a scuola: la questione della lingua”.
A.F.A.I.V. Onlus
ASSOCIAZIONE FAMIGLIE ADOTTIVE INSIEME PER LA VITA Onlus

Sede: Via Matteotti 20 – 21051 ARCISATE (VA)
Tel. e fax 0332-475333
e-mail : [email protected] – sito Web : www.afaiv.it
Il terzo incontro, il giorno 15 marzo 2019, dalle ore 14,30 alle ore 17,30, condotto da Anna Guerrieri, scrittrice e formatrice sui temi scuola e adozione, referente scuola del Coordinamento CARE, tratterà il tema “La scuola come risorsa: una riflessone su scuola e adozione negli anni dell’adolescenza”.
La partecipazione è gratuita; è richiesta l’iscrizione entro le ore 12.00 del 8 febbraio 2019.
Il programma completo e le modalità per l’iscrizione sono reperibili al seguente link:
http://varese.istruzione.lombardia.gov.it/20190121prot0000400/?fbclid=IwAR1jT3GsOqvfEhttp://varese.istruzione.lombardia.gov.it/20190121prot0000400/?fbclid=IwAR1jT3GsOqvfE qxRGh0jAgFWzmnGs364FlEYg5ACutFTGTY-zUkEqbAlFDo

Miozzo Antonella
Presidente Afaiv Onlus

Lascia un commento