Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

DIMMI DI TE IL SINGOLO DI CAROL MARITATO

Una civilissima canzone d’amore nel nuovo progetto discografico della giovane interprete a autrice.

Un richiamo all’autenticità oltre la guerra.

Dimmi di te (firmata da Francesco Arpino e Alessio Bonomo) segna un ritorno elegante e carico di significato della giovanissima interprete Carol Maritato, che ha già all’attivo due singoli e l’ambizione per questo 2019 di chiudere il lavoro di un album in cui ha anche scritto i nuovi brani per contenere quindi l’anima di un moderno cantautorato e la grande duttilità d’interprete grintosa e introspettiva.
Dimmi di te è un brano che si discosta dal “mucchio” indifferenziato di chi oggi produce canzoni ammiccando a un mercato senza più melodia e tensione poetica anzi, Dimmi di te è testimonianza di un innovativo impianto melodico dalle sonorità essenziali e potenti, supportato dal testo che descrive l’autenticità di un sentimento d’amore che si rispecchia eticamente con i bioritmi della Terra e di ciò che l’anima e l’attraversa. Denuncia eticamente le guerre che tutto distruggono; si scaglia contro le avarie della scala valoriale degli esseri umani, ormai in preda a una degenerazione narcisistica.
“C’è bisogno di sguardi autentici – afferma Carol Maritato – questa canzone mi rispecchia perché nella vita guardo sempre oltre gli stereotipi e le convenzioni e sogno un mondo nuovo” .
Con questa consapevolezza il progetto musicale di Carol prende forma, supportato da una squadra di lavoro che riunisce sotto il nome di Nuove Esperienze Musicali (NEM). In particolare il progetto è curato da Niccolò Carosi (Terre Sommerse), Enrico Petrelli (Just Good Music for your ears), Michele Vitiello (Romarestyle), Damiano Punzi (Box 20).
Nell’attesa di conoscere la track list completa dell’album, ascoltiamo il nuovissimo singolo.

Disponibile sulle piattaforme digitali

Please follow and like us:
error

Lascia un commento