Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Pubblicato il: 24 Gennaio 2019 alle 8:18

DROGA.SEQUESTRO A LINATE, DE CORATO: PLAUSO A GUARDIA DI FINANZA ED AGENZIE DOGANE

MILANO CROCEVIA COCAINA

Milano, 23 gen) L’assessore alle Sicurezza,
Immigrazione e Polizia locale di Regione Lombardia, Riccardo De
Corato, commenta l’arresto all’aeroporto di Linate di un
corriere con 45 kg di cocaina: “Un plauso alla Guardia di
Finanza ed ai funzionari dell’Agenzia delle Dogane per l’ottimo
lavoro svolto”. 

MILANO CAPITALE EUROPEA SPACCIO ONLINE – “Che a Linate giungesse
la droga, non è una novità – aggiunge l’assessore regionale alla
Sicurezza -. Era ed è il punto di arrivo delle sostanze
acquistate su internet. Milano infatti si è già aggiudicata
anche il titolo di capitale europea dello spaccio online”.

DATI ORIM E POLIS LOMBARDIA SU VIOLAZIONE NORME SU STUPEFACENTI-
“Con questo episodio – conclude De Corato – ancora una volta
tornano alla mente i dati Orim e Polis Lombardia secondo i quali
gli stranieri violano spesso la normativa sugli stupefacenti.
Dopo la cocaina in corriera, ora anche la cocaina in aereo.
Milano, ancora una volta, si conferma crocevia della droga, la
più grande piazza di transito e di spaccio del sud Europa”.

Lascia un commento