Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Pubblicato il: 20 Gennaio 2019 alle 17:08

SCUOLE, MONTANI (LEGA): “ASCOLTATE LE RICHIESTE DEGLI STUDENTI VCO, DAL GOVERNO LE RISPOSTE AL MONDO DELLA SCUOLA”

“Compito e dovere di chi governa è ascoltare e dare risposte -laddove possibile- alle richieste dei cittadini. Non sono per questo insensibile all’appello lanciato ai parlamentari del territorio dai rappresentanti dei 9 istituti secondari superiori del Verbano Cusio Ossola, che lamentano numerosi problemi in relazione a messa in sicurezza, manutenzione e adeguamento strutturale dei diversi edifici scolastici. In questi mesi ho seguito con attenzione l’evolversi delle situazioni in atto. Situazioni che allo stato attuale, come si lamenta, penalizzano studenti, professori e personale. Diversi ambienti scolastici sono infatti inadeguati a causa delle mancanza di risorse. L’istituto della formazione e la crescita delle nuove generazioni, d’altronde, sono essenziali in un Paese che vuole farsi trovare preparato alle sfide dei prossimi anni e rimanere al passo con i tempi. Ringrazio dunque gli studenti per avermi interpellato, perché è soltanto attraverso la partecipazione di tutti alla vita del nostro territorio che possiamo risollevare la testa. E’ del tutto evidente l’importanza che questo Governo attribuisce al mondo della scuola e anche nella recente manovra finanziaria la Lega Salvini ha mantenuto il punto sugli stanziamenti. Stiamo lavorando per superare i danni della riforma della “buona scuola” creati da Renzi, Gentiloni e dal Pd tutto. Il punto 22 del contratto di Governo è interamente dedicato alla scuola e prevede appunto una serie di iniziative per il suo rilancio, anche nel Verbano Cusio Ossola. La scuola italiana ha vissuto in questi anni momenti di grave difficoltà. Dopo le politiche dei tagli lineari e del risparmio, l’istruzione deve tornare al centro del nostro sistema Paese. Assicuro perciò ai 7.200 studenti della nostra Provincia il mio fattivo contributo per trovare una soluzione alle numerose problematiche”. Lo dichiara il senatore della Lega, Enrico Montani.
S

Lascia un commento