Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Pubblicato il: 18 Gennaio 2019 alle 5:01

BUSTO ARSIZIO. LOTTA STUDENTESCA: IMMIGRATI, BANCHIERI E POLITICANTI. GUERRA AI NEMICI DELLA MIA TERRA!

Riceviamo e pubblichiamo

Questo è il testo dello striscione che è stato affisso in decine di città italiane, a Busto Arsizio nella tarda serata di giovedì 17 presso la stazione ferroviaria “Nord”, davanti a scuole e luoghi simbolici, dai ragazzi di Lotta Studentesca.

Un messaggio forte volto a svegliare e accendere gli animi di tutti, partendo dai ragazzi e arrivando ai più grandi. Ormai sono anni che la nostra nazione vaga in un baratro di incertezza, invasa da orde di immigrati, spremuta dalle mani avide dei banchieri e presa in giro dai nostri politicanti che puntano solo al guadagno. A noi restare fermi a guardare tutto ciò non sta bene e abbiamo deciso di giocarci la nostra gioventù per qualcosa di più alto e di più grande. La riscossa della nazione dovrà partire dai giovani mossi da sentimenti di amore per la propria città e per la propria nazione. Scendere in strada e usare la forza della propria giovinezza e dei propri valori per difendere quanto di più caro abbiamo dovrebbe essere un onore.

Vi invitiamo a lottare con noi, per il popolo e con il popolo italiano, per i nostri avi e per il nostro futuro!

L’Italia non è un campo di conquista e mai lo sarà. Siamo pronti a difenderla con le unghie e con i denti dai nemici della nostra terra.

Lotta studenteca Provincia di Varese

Facebook: Lotta Studentesca Varese e provincia

Lascia un commento