Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Gallarate.L’assessore: “Le elezioni per le Consulte costavano troppo: spendevamo 5 euro a voto” Claudia Mazzetti

Martignoni premette: «Ho sempre condiviso l’idea di dare voce direttamente al popolo, anche per la mia formazione politica. Il prezzo della democrazia non si può ridurre al costo»

Due posizioni diverse ma che comunque dimostrano seppure da angolazioni diverse, il fallimento di quasi tutte le Consulte.

L’Ass. Mazzetti ha ben presenti i costi ma ha fatto anche altre considerazioni sul lavoro svolto tranne qualche eccezione.

Dare tutto il potere ai partiti non sarà il massimo ma d’altra parte se la partecipazione non c’è…

Il punto è questo : il lavoro di rappresentare, coordinare, ascoltare e cercare di arrivare a fare proposte concrete non è da tutti.

E quei pochi che si prendono la briga di di tentare una sintesi propositiva e concreta dei problemi locali, sono assediati da tante richieste e poca partecipazione.

La Mazzetti ha pure precisato”«È curioso riscontrare come i partiti di opposizione che due anni fa votarono contro il regolamento sull’istituzione delle consulte rionali ora si battano in modo acceso per non cambiare quel vecchio regolamento che non avevano votato. Quel regolamento, fatto e votato solo dalla maggioranza, credeva in un modello che poi così perfetto non si è dimostrato»

La libertà è partecipazione…

Please follow and like us:
error

Lascia un commento