Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Cadoro richiama spumante Fior d’Arancio Colli Euganei Docg: solfiti oltre i limiti di legge ma in un limitato numero di bottiglie

Possibile presenza di una quantità di solfiti oltre i limiti di legge. Questo il motivo che ha spinto la catena dei supermercati Cadoro, a scopo puramente precauzionale, a diffondere un avviso di richiamo di un lotto di spumante Fior d’Arancio Colli Euganei Docg della Cantina Colli Euganei. Come si legge nel comunicato pubblicato sul sito della catena, il prodotto in questione è stato prodotto nel mese di settembre 2018 e distribuito con il numero di lotto 26218A. L’azienda precisa che la presenza accidentale di una quantità elevata di solfiti riguarda solo un numero molto limitato di bottiglie, ma per tutale i consumatori, si è deciso di ritirare l’intero lotto anche se si stima che il 90% di esse sia già stato stappato durante queste festività. A scopo precauzionale e al fine di garantire la sicurezza dei consumatori, Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, raccomanda in particolare agli allergici o intolleranti ai solfiti, ancora in possesso di una bottiglia con il numero di lotto segnalato, di non consumare lo spumante e restituirlo al punto vendita d’acquisto. Tutti gli altri lotti possono essere consumati senza problemi!

Please follow and like us:
error

Lascia un commento