Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Arona, parte il secondo corso di dialetto

Presso il Ristorante La Cascina di
Arona si e’ tenuta la conferenza stampa dedicata al SECONDO CORSO DI
DIALETTO ARONESE con tante novità.

Il corso quest’anno si avvale del patrocinio di Alpi Associazione Libera per l’Insubria, viene organizzato dalla delegazione Aronese presieduta da Simona Todescato insieme a Piero Guazzoni, Massimo Bottelli, Alessandro Biaggi, Luciano Zoccatelli, un bel gruppo ormai consolidato che già lo scorso anno aveva gestito lo svolgimento del corso base.

Inoltre dobbiamo segnalare anche l’importante patrocinio concesso dalla Regione Piemonte con la possibilità di usare il logo istituzionale per la documentazione.

“Il Direttivo di ALPI si è fatto portavoce della richiesta presso gli uffici di regione Piemonte e con estremo piacere dunque ringraziamo LUCA BONA Presidente Alpi e Consigliere Regionale, Davide Zanetta, Fabrizio Azzolini e tutto il direttivo per l’impegno”, precisa Todescato.

Quest’anno inoltre verrà
distribuita a tutti i corsisti la GRAMMATICA ESSENZIALE DEL DIALETTO
ARONESE scritta da Piero Guazzoni.

La prima lezione del corso si
terrà mercoledi’ 30 GENNAIO 2019 dalle 20.30 alle 22.00 presso il Salone
Tre Ponti di Arona, comodo, riscaldato e con ampio parcheggio a
disposizione e proseguirà con le altre date sempre di mercoledi’ 13 E 27
FEBBRAIO 20 MARZO 3 E 24 APRILE 8 E 22 MAGGIO.

Due le date da segnare comunque
sul calendario: DOMENICA 24 MARZO TERZA EDIZIONE DEL PREMIO ARUNES DI
ARUNES organizzata dal gruppo di lavoro del corso di dialetto.

DOMENICA 9 GIUGNO avrà luogo la
festa di fine corso e premiazione del CONCORSO DI POESIA DIALETTALE
dedicato ai corsisti Sponsor del corso di dialetto aronese: BORGO
AGNELLO che ringraziamo per le stampe delle dispense di Grammatica
Aronese per tutti i corsisti il GIORNALE DI ARONA Media partner del
corso di dialetto Ristorante la Cascina sponsor e sostenitori Circolo
filologico di Milano: per il secondo anno sostiene il corso tramite
MARIELLA PELLIZERIS responsabile corsi dialetto meneghino, EDOARDO BOSSI
docente al filologico e poeta dialettale.

In primavera e’ prevista una
visita al filologico con una rappresentanza del corso di Dialetto
Aronese per un gemellaggio culturale ripensando al fatto che il dialetto
aronese trae le sue origini dal dialetto meneghino e non dal dialetto
piemontese/torinese per vicende storiche ben note.

“Molti gli ospiti che ci raggiungeranno durante le serate di lezione, ma li scoprirete piu’ avanti.

Si ringrazia l’ing. Torelli
Antonio che anche quest’anno ci supporterà con materiale video e
fotografico e ci onorerà della sua presenza. Con piacere comunichiamo
che sono moltissime le preiscrizioni e sarà un vero piacere accogliere
tutti alla prima lezione.

Cultura, territorio, condivisione…in amicizia!”, conclude soddisfatta Simona Todescato.

Please follow and like us:
error

Lascia un commento