Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Auguri e non fateci lavorare (Vigili del Fuoco)

Gli auguri si fanno a tutti ma sopratutto a chi soffre perché ha sbagliato ed è i galera, ma anche chi ha i parenti e figli lontani, chi è all’ospizio e vorrebbe essere a casa, ai tanti che lavorano anche questa notte come il sottoscritto per assicurare servizi a chi viaggia o a chi sta male oppure per divertimento.

Importante è divertirsi senza esagerare anche se è l’ultimo dell’anno non fate che sia l’ultimo senza ritorno.

Bevete senza guidare ne stare male voi, chi ci sta vicino e chi potrebbe risentire delle vostre “imprese”.

Quando c’è la salute e il lavoro il resto è superfluo, pensiamo a chi sta peggio.

E facciamo nostro l’appello dei Vigili del Fuoco per una festa responsabile.

Grazie e auguri

Giuseppe Criseo editore

Please follow and like us:
error

Lascia un commento