Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Ufficio Immigrazione di Varese: quattro irregolari espulsi in una settimana

Sono stati rimpatriati quattro irregolari in una settimana intensa sul fronte della lotta all’immigrazione abusiva e al contrasto delle posizioni irregolari

Ufficio Immigrazione di Varese: quattro irregolari espulsi in una settimana
Ufficio Immigrazione di Varese: quattro irregolari espulsi in una settimana

Un’altra settimana intensa, sul fronte della lotta all’immigrazione abusiva e al contrasto delle posizioni irregolari sul territorio nazionale, per gli uomini dell’ufficio immigrazione della Questura di Varese.

Quattro gli irregolari espulsi e rimpatriati, tre dei quali con voli da Malpensa.

Martedì 18 è stato espulso un tunisino che si trovava nel carcere di Busto per scontare una pena relativa al reato di spaccio: raggiunto da un provvedimento di espulsione giudiziaria, all’atto della scarcerazione è stato accompagnato in aeroporto dove era atteso dal personale di scorta che l’ha imbarcato su un aereo per la Tunisia.

Il giorno prima era toccato ad un albanese espulso per decisione del Questore di Varese: anche per lui, rintracciato proprio a Malpensa, biglietto di sola andata per Tirana.

In precedenza, era invece finito al Cpr di Brindisi un altro tunisino con precedenti penali per furto, ricettazione, spaccio, minaccia, percosse e resistenza a pubblico ufficiale (oltre naturalmente ai reati in materia di immigrazione). Rintracciato a Saronno dai carabinieri, è stato mandato in Puglia dove verranno ultimate le procedure per il rimpatrio.

Infine, mercoledì scorso, gli agenti hanno imbarcato a Malpensa un argentino con precedenti per spaccio: ad attenderlo all’aeroporto c’era il personale specializzato in scorte internazionali. Destinazione Buenos Aires.

Varese 20 dicembre 2018

Fabrizio Sbardella

Please follow and like us:
error

Lascia un commento