Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Vamp Tech distriburà in Europa il PMMA cinese grazie all’accordo con la Suzhou Double Elephant

di Paolo Bossi

L’accordo entrato in vigore dal 1 luglio scorso prevede che Vamp Tech diventerà il primo partner europeo del più grosso produttore di PMMA in Cina, la Suzhou Double Elephant. FDL Studio Legale e Tributario ha assistito VampTech nell’operazione.

La Suzhou Double Elephant è un’azienda modernissima, situata nella regione dello Jiangsu, dotata di una tecnologia molto avanzata, fondata solo sei anni fa, con una capacità installata già di 120.000 ton di PMMA per applicazioni ottiche più svariate che spaziano dagli schermi LCD, alla tecnologia LED, alle fibre ottiche, alla fanaleria automotive, all’estrusione lastre ecc…

Lo scopo di questo nuovo investimento del produttore cinese di 1,19 miliardi di RMB è quello di entrare per primo nell’enorme mercato locale, fino ad oggi considerato un mercato di grandi dimensioni, ma di sola importazione.

Vamp Tech, che quest’anno compie 30 anni, ha da sempre distribuito in Italia il Pmma di primarie Case europee; oggi con questo accordo la società di Busnago vede la possibilità di allargare la propria sfera di influenza estendendola, oltre che al mercato italiano, anche ad altri mercati.

Per gli aspetti di diritto commerciale Vamp Tech è stata assistita da FDL Studio Legale e Tributario con un team guidato da Giuseppe Cattani coadiuvato da Emanuele Cazzani.

Please follow and like us:
error

Lascia un commento