Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Volandia, atterrati gli alianti CAT 20 I-ZAGO e Katana T30 in un museo da prendere a modello

Oggi a Volandia, il grande Parco e Museo del Volo di Malpensa, ha accolto l’assessore all’Autonomia e Cultura, Stefano Bruno Galli – oltre a sindaci e assessori del territorio – in occasione dell’inaugurazione di due nuovi gioielli che vanno ad arricchire la collezione del museo.
Si tratta di un CAT 20, celeberrimo aliante acrobatico degli anni Trenta, prodotto dalla Cattaneo Alianti di Taliedo e il monoplano da competizione Katana T30, frutto dell’ingegno di Pietro Terzi e donato al museo da Edoardo Ponti.
Il CAT 20 è indissolubilmente legato alla storia del volo a vela italiano, apprezzato soprattutto per l’agilità e la maneggevolezza nelle coreografie acrobatiche e il modello esposto a Volandia è stato ricoverato per anni all’aeroporto di Pavullo.
L’esemplare di Katana T30 è stato invece protagonista di numerosi voli acrobatici sotto la guida di Sergio Dallan.
“Sono qui soprattutto per certificare il senso di stima che nutro nei confronti di questa istituzione museale virtuosa e per l’indispensabile apporto che i volontari danno ad essa – dichiara l’assessore Bruno Galli – rendendola un posto unico, anche per le emozioni che sa trasmettere.
Qui si respira il passato e allo stesso tempo si sa guardare al futuro. Volandia – conclude Galli – è davvero un esempio da prendere a modello, essendo riuscita a valorizzare al meglio la cultura aeronautica del nostro territorio”.
Soddisfatto anche il Presidente di Volandia, Marco Reguzzoni: “Con oltre 150mila visitatori paganti e 450 ragazzi in alternanza scuola-lavoro possiamo dire di essere testimoni della tradizione aeronautica riuscendo a trasmetterla anche alle nuove generazioni”.
Presenti inoltre i sindaci Romano Miotti, Filippo Gesualdi, Claudio Montagnoli e l’assessore Ilaria Ceriani che hanno voluto sottolineare la crescita di Volandia, il forte legame tra l’aeronautica e il territorio e l’indispensabile apporto del volontariato per lo sviluppo di realtà così vive.

Please follow and like us:

Lascia un commento