Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Pubblicato il: 14 Dicembre 2018 alle 14:35

Gallarate, minacce di morte rivolte soprattutto ad un agente

Molto adirato contro tutto e tutti, minacciava a destra e a manca, nella mostra dei presepi. Non si calmava neppure sia stato portato al comando di via Ferraris.

“Le accuse più gravi nei suoi confronti sono il porto abusivo d’arma e le minacce aggravate, ma dovrà anche rispondere di resistenza a pubblico ufficiale, interruzione di pubblico servizio e di ubriachezza molesta.

I fatti risalgono a giovedì pomeriggio (13 dicembre): il sessantacinquenne ha fatto irruzione nell’atrio di Palazzo Borghi pochi minuti dopo le 18 terrorizzando il personale del Comune presente che ha allertato gli agenti del comando gallaratese. “

 

Lascia un commento