Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Legnano, 50 strade colpite dai vandali del finestrino rotto

Una lunga lista delle auto colpite da questi/o devastatori/e di auto nella città di Legnano.

Sembra strano che con tutte le telecamere attive dovunque non si sia ancora arrivati alla cattura.

Il problema si trascina da tempo, tanto da arrivare in consiglio comunale del 19 novembre con  l’assessore alla Sicurezza Maira Cacucci che ha affermato: «furti e danneggiamenti rientrano nelle tipologie di reato che gli stranieri commettono cinque volte più degli italiani».

Si ricorda il caso di un tunisino che aveva danneggiato un centinaio di auto, ma arrestato era stato poi rimesso in libertà.

Le ipotesi sono diverse, o lui o altri come lui, vedendo il basso rischio nel commettere il vandalismo, abbia/abbiano preso esempio.

Nelle auto si possono trovare monetine, occhiali usati, poche cose di valore che in mano a drogati o delinquenti di piccola statura, possano essere oggetto e stimolo per le malefatte.

Poche monete abbandonate, possono essere motivo di grandi danni, spavento e fermo dell’auto per la ricerca del vetro sostitutivo.

Please follow and like us:

Lascia un commento