Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Monza, Mariangela Mariani, 4 tecniche per un’artista completa e raffinata

di Fausto Bossi

Un giornale che si rispetta si occupa di cronaca ma segue volentieri anche la cultura e le tradizioni locali.

Andiamo a conoscere in questo articolo l’artista Mariangela Mariani nata a Monza dove tuttora vive e lavora, esercitando la professione di avvocato.

Fin da giovanissima ha riscontrato particolare interesse per tutto quanto riguarda il campo artistico portandola a frequentare la scuola di pittura A. Conti sotto la guida del maestro Sala Andrea ed in seguito il corso di incisione.

Utilizza varie tecniche sia pittoriche che grafiche, dal disegno in bianco e nero, all’incisione, all’uso del colore ad olio, al pastello e alle tempere.

Suoi lavori sono stati pubblicati sul catalogo “Il Premio di Arti Plastiche e Figurative per Giovani Artisti” del Lions Club Monza Host del 1999 e sul catalogo redatto nel 2007 dal “Circolo Arti Figurative di Monza”.

Una incisione acquaforte raffigurante la Chiesa di San Calimero sita sui monti di Pasturo (LC), è stata pubblicata sul libro “Un Popolo in Festa” stampato per celebrare i 650 anni dalla edificazione della Chiesa di San Calimero.

Mariangela Mariani, Il vecchio treno

Nel 2005 è stata segnalata al 33° Premio Internazionale di Grafica del Comune di Rho.

Una sua incisione è presente presso Hospice – Don Gnocchi di Monza.

Ha partecipato a due edizioni del premio Acqui – VIII biennale internazionale per l’incisione superando le preselezioni – e sue incisioni sono conservate presso il museo dell’incisione di Acqui Terme (AL).

Nel 2008 ha partecipato al concorso nazionale di incisione organizzato dall’associazione nazionale incisori italiani – e due sue incisioni sono conservate presso il Museo della Grafica Italiana di Vigonza (PD).

Nell’anno 2009, sue opere sono state pubblicate sul “Magazine” redatto da STM di Monza e inviato in Russia in occasione della “festa del lusso” oltre ad essere stata inserita nell’Enciclopedia degli Artisti Contemporanei.

Nel 2010 una sua opera (tempera su tavola) ha vinto il 1° premio al concorso di pittura “I gatt da Pigra” organizzato dall’Associazione Amici di Pigra e una sua incisione ha vinto il 3° premio al Concorso “La Tavolozza d’oro” organizzato dal Lions Club Villasanta Host.

Nell’anno 2011 sue incisioni sono state pubblicate sul catalogo “Incisori Italiani Contemporanei” e una sua incisione ha vinto il 2° premio al Concorso “La Tavolozza d’oro” organizzato dal Lions Club Villasanta Host.

Nell’anno 2011 sue opere sono state esposte alla Galleria Chelsea Fine Arts Blodg Rlodg Rogue Space 526 West 26 th Street 9E-9F di New York.

Mariangela Mariani, Il pescatore

Nel 2014 sue incisioni sono state selezionate al concorso internazionale Mini Print Internecional De Cadaquès e sono pubblicate sul catalogo redatto per la manifestazione oltre ad essere esposte a Barcellona, Francia e Inghilterra.

Nel 2014 una sua incisione è stata selezionata alla Biennale di Grafica Contemporanea III Edizione Diego Donati ed è stata esposta presso il Centro Espositivo Della Rocca Paolina a Perugia oltre ad essere pubblicata sul catalogo redatto per la manifestazione (Catalogo BGC “Continuità”).

Nel 2014 due sue incisioni sono state inserite nell’archivio presente presso la Stamperia Pedroli – Centro dell’Incisione – Alzaia Naviglio Grande Milano

Nel 2015 una sua opera è stata esposta presso Crisolart Galleries 674 9th Av. 2 Floor di New York.

Nel 2015 due sue incisioni sono state esposte una presso la Biblioteca Nazionale Braidense (Sala Maria Teresa – Via Brera, 28 Milano) in occasione del Concorso il Cibo negli ex libris organizzato per Milano Expo 2015 (la collezione completa degli Ex Libris realizzati per il concorso sarà conservata nelle raccolte della Biblioteca Nazionale Braidense di Milano), l’altra è stata esposta invece presso la sala delle Arti – Collegno (TO) concorso internazionale per l’incisione con cadenza biennale, organizzato dall’Associazione Gli Argonauti per l’incisione.

Entrambe le incisione sono state riprodotte sui cataloghi redatti in occasione dei predetti eventi.

Nel 2015 l’artista Mariangela Mariani ha ricevuto l’Onorificenza ufficiale per l’Arte dell’Accademia Santa Sara di Alessandria (Dottore in Arte Honoris Causa con Gran Premio Accademia), il 1° premio Città del Palio 2015, il grado di Accademico Benemerito dell’Accademia Santa Sara e una sua opera con commento critico è stata pubblicata sul Libro D’Oro (pittori e scultori del XXI secolo – raccolta biografica, profili e quotazioni) redatto dell’Accademia Santa Sara e con la collaborazione del critico e storico dell’arte Cav. Flavio De Gregorio.

Nel 2015 sue opere sono state pubblicate nel catalogo “Repertorio Yoo-Art (Repertorio Internazionale Artisti Contemporanei)” (pag. 47).

Nel 2015 all’artista Mariani Mariangela è stato conferito il titolo di Maestro d’Arte e una sua opera è stata pubblicata, con relativa recensione critica, sul catalogo “The Best Modern and Contemporary 2015 Artists” curato da Salvatore Russo e Francesco Saverio Russo (pag, 115).

Il catalogo “The Best Modern and Contemporary 2015 Artists” è stato presentato il 15 novembre 2015 alla Galleria Dundas Street Gallery di Edimburgo.

Mariangela Mariani, La mela

All’artista è stato conferito dall’Accademia Santa Sara il Premio Arte Donna 2016 con titolo di Dottore in Arte h. c. in filosofia dell’arte e una sua opera con commento critico del Cav. Flavio De Gregorio e con indicazione dei coefficienti di quotazione, è stata pubblicata sul catalogo “Arte Donna 2016” (pag. 50).

Dal 2016 presso il Museo Etnologico Monza e Brianza sono presenti due sue incisioni raffiguranti scorci della città di Monza e del suo parco.

Nel 2016 è stata selezionata dal critico d’arte Vittorio Sgarbi e un suo quadro è stato pubblicato sul catalogo “Maestri Selezione D’Arte Contemporanea” (pag. 379 e pag. 578) e sul catalogo “Italiani” (pag. 191 e pag. 338). Un altro quadro è stato pubblicato sulla rivista “Effetto Arte” del mese di Aprile 2016.

Nel 2016 ha ricevuto il riconoscimento di Artista DOC da parte del prof Paolo Levi e una sua opera è stata pubblicata sul catalogo “Artisti D.O.C.” gli artisti su cui investire oltre al suo inserimento su 1/4 di pagina nella rivista Effetto Arte di Luglio 2016 con relativa quotazione.

Nel 2016 ha partecipato al Premio Trofeo Internazionale ARTE IMPERO e il suo quadro è stato pubblicato sulla rivista Effetto Arte di Ottobre 2016 con recensione critica del Prof. Paolo Levi (pag. 178).

Nel 2016 un suo dipinto è stato pubblicato sul catalogo “Premio Artistico Gentileschi 2016, omaggio all’arte e alla cultura del 600” redatto dall’Accademia Santa Sara con testo critico del Cav. Flavio De Gregorio.

Nel 2016 un suo dipinto è stato pubblicato sul catalogo “Il disegno, la pittura, il vero da 40 anni ad oggi” redatto per celebrare il 40° anno dalla fondazione dell’associazione scuola di pittura Alessandro Conti di Monza.

Nel 2016 una sua opera è stata pubblicata sul catalogo redatto in occasione della mostra tenutasi a Barcellona (Spagna) presso la galleria BCM Art Gallery dal titolo “Posibilidad de paisaje”.

Nel 2016 due sue incisioni sono state inserite nell’archivio del Museo Nazionale della Montagna “Duca degli Abruzzi” di Torino.

Nel 2016 un suo dipinto è stato pubblicato sul catalogo “Omaggio alla Biennale di Venezia – edizione 2017” redatto dall’Accademia Santa Sara a cura del critico Cav. Flavio De Gregorio.

Nel 2016 una sua opera è stata inserita nel catalogo “Premio GRANDE MAESTRO 2016” redatto da EA Editore con recensione critica dell’editore e direttore artistico Sandro Serradifalco.

Mariangela Mariani, Neve in città

Nel 2017 un suo dipinto è stato pubblicato sul catalogo “EFFETTO ARTE EXPO – selezione di artisti contemporanei” redatto in occasione della mostra tenutasi nel mese di Gennaio 2017 presso le sale del Bramante a Roma quale riconoscimento agli artisti più apprezzati nella galleria Eaeditore di Palermo.

Nel 2017 sue opere (un olio e due incisioni) sono state pubblicate sul catalogo “1982-2017 35 anni di arte” redatto dal Circolo Arti Figurative di Monza per celebrare i 35 anni dalla fondazione del Circolo.

Nel 2017 una sua opera ad olio raffigurante le spiaggia di San Vincenzo (Toscana) è stata pubblicata sul catalogo “MUSEO LEVI – Artisti da Museo” (pag. 213).

Nel 2017 è stata nominata Ambasciatrice dell’arte ed ha partecipato alla Biennale Internazionale d’arte del Mediterraneo tenutasi a Palermo nel mese di Marzo e un suo dipinto è stato pubblicato sul catalogo “MEART” redatto per la manifestazione (pag. 180).

Nel 2017 ha partecipato a Palermo alla mostra Effetto Arte TOP SELECTION essendo stata selezionata in quanto ritenuta un artista “eccelso” e un suo dipinto è stato pubblicato sulla rivista EFFETTO ARTE del mese di Aprile/Giugno nell’articolo redatto per l’evento (pag. 115).

Nel 2017 l’artista Mariani ha ottenuto il riconoscimento di ARTISTA DA MUSEO nella manifestazione TROFEO INTERNAZIONALE D’ARTE “Eccellenze Museali” riservato a pochi artisti selezionati che con il loro operato si sono distinti nel panorama artistico donando un importante contributo all’arte contemporanea e un suo dipinto è stato pubblicato sul catalogo redatto per l’evento.

Nel 2017 l’artista Mariani ha partecipato alla BIENNALE INTERNAZIONALE D’ARTE CONTEMPORANEA tenutasi a Mantova al Museo Francesco Gonzaga e un suo dipinto ad olio è stato pubblicato sul catalogo redatto in occasione della manifestazione (pag. 55).

Nel 2018 due stampe di due quadri ad olio dell’artista Mariani sono state inserite in “GLI ARTISTI NELLA COLLEZIONE SGARBI” nella sezione “raccolta delle stampe e disegni” archiviate ai n. 167 e 168 e una fotografia raffigurante uno dei due quadri è stata pubblicata sul catalogo redatto in occasione dell’evento “ARTE DEL NUOVO MILLENNIO ARCHIVIO delle grafiche di VITTORIO SGARBI collezione per un futuro museo d’arte contemporanea” (pag. 331).

Nel 2018 un quadro ad olio dell’artista Mariani Mariangela è stato pubblicato sulla rivista “EFFETTO ARTE NUMERO SPECIALE 2018 – artisti da collezione” diretto da Paolo Levi (pag. 78).

Nel 2018 l’artista Mariani Mariangela è stata inserita, a cura del Centro Accademico Maison d’Art di Padova, nell’Archivio della storia dell’arte italiana con il suo profilo e la firma d’autore oltre ad essere stata inserita sia nel volume “ARCHIVIO DELLA STORIA DELL’ARTE ITALIANA ED I FILONI STORICI DEL III MILLENIO” sia nel “ALBO D’ORO DEI MAESTRI D’OGGI”.

Nel 2018 l’artista Mariani è stata inserita nel giornale dell’arte – gallerie in 3D a cura di Maison d’art di Padova.

Nel 2018 l’artista Mariani ha esposto nella mostra internazionale “II BIENNALE E’ CARTA! MINI CARTE CONTEMPORANEE” e una sua incisione è stata pubblicata sul catalogo redatto per la mostra a cura del curatore Antonia Campanella (pag. 23).

Come ogni anno, l’artista Mariangela Mariani ha appena concluso la sua esposizione di opere presso il Palazzo del Commercio di Lecco, sede di Confcommercio.

L’artista mette in mostra una ventina di opere scelte dalla sua nutrita produzione, raffiguranti paesaggi, scorci urbani e qualche ritratto.

In esse non vi è una semplice riproduzione della realtà ma si percepisce il vero nella sua essenza filtrato attraverso i suoi occhi e la sua sensibilità.     

Mariangela Mariani utilizza varie tecniche, dall’olio, al pastello, alle tempere nonché pratica l’antica arte dell’incisione.

La sua abilità è stata apprezzata e premiata con vari riconoscimenti, tra tutti quello del Prof. Vittorio Sgarbi.

Anche quest’anno la mostra a Lecco ha riscosso interesse ed entusiasmo da parte dei visitatori.

I locali messi a disposizione da Confcommercio di Lecco si trovano all’interno di un antico splendido palazzo sito nella centralissima Piazza Garibaldi, a due passi dal lago.

Ai predetti locali possono accedere non solo le persone che hanno bisogno dei servizi della Confcommercio ma anche gente di passaggio e turisti.

“La mostra, come tutti gli anni, è sempre diversa e varia in quanto non seguo un tema particolare ma dipingo quello che, nel momento in cui prendo in mano i colori, mi ispira, mi da delle sensazioni più o meno positive, ma comunque sono immagini che hanno catturato la mia attenzione e mi hanno trasmesso qualcosa” racconta la nota pittrice.

“I miei quadri sono tutti figurativi.

In mostra c’erano:

– Ritratti di bambini e ballerine riprese nella loro semplice ingenuità

– Quadri raffiguranti scorci di vita quotidiana.

– Panorami, marine e altro

Le mie mostre si contraddistinguono anche per la varietà delle tecniche usate che portano l’osservatore a chiedersi come sono state realizzate.

Infatti, oltre ai lavori eseguiti con le tecniche “tradizionali” (olio, acquarello, pastello ad olio) si possono trovare incisioni, tempere realizzate su carta da pacco, carboncini sempre realizzati su carta da pacco, opere eseguite con penna a sfera e acquarello” conclude l’artista Mariangela Mariani.

Sue opere si trovano in collezioni private anche a Barcellona.

Ha esposto in mostre collettive e personali sia in Italia che all’estero oltre ad aver partecipato a vari concorsi sia di pittura che di grafica ottenendo notevoli consensi da parte del pubblico.

Il sito internet per vedere i numerosi premi ottenuti e una galleria di alcuni lavori della pittrice è accessibile all’indirizzo www.mariangelamariani.it

Please follow and like us:
error

Lascia un commento