Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Pubblicato il: 30 Novembre 2018 alle 18:32

GALLERA: DA DOMANI ELICOTTERO SALVAVITA PER I PAZIENTI PIÙ PICCOLI SU TUTTA LA LOMBARDIA

Un’inziativa concreta e che può salvare la vita:da domani, 1 dicembre, il trasporto neonatale con eliambulanza potrà avvenire su tutto il territorio
lombardo, anche in quelle zone (in particolare di montagna) più
difficili da raggiungere. 

 “L’estensione di questo servizio di elisoccorso –  ha spiegato l’assessore
regionale al Welfare, Giulio Gallera – rappresenta un’importante
garanzia della sicurezza dei più piccini ed è possibile dalla
collaborazione tra AREU, la Terapia Intensiva Neonatale e la
Direzione Generale dell’ASST di Lecco, individuata come partner
per la pluriennale esperienza nell’ambito dell’elitrasporto
neonatale”.

Numeri importanti citati negli ultimi 5 anni sono stati effettuati dalle TIN lombarde circa 3.400 trasporti, per una media di 680 trasporti
all’anno, ma nella quasi totalità dei casi si è trattato di
trasporti su gomma, mentre con l’elicottero si va oltre:

“La strutturazione di un servizio omogeneo ed efficiente – ha
specificato l’assessore – permetterà di incrementare l’utilizzo
dell’elicottero, in particolare per i bimbi delle aree più
difficilmente raggiungibili. In tempi di ridefinizione della
rete di assistenza neonatale è un importante elemento aggiuntivo
di sicurezza per i neonati, che potrà ulteriormente ampliarsi
con l’esperienza che si maturerà nel prossimo futuro. Un
servizio che, insieme all’istituzione dell’ostetrica del
territorio e il rafforzamento del percorso nascita, rappresenta
un’ulteriore risposta efficace di Regione a supporto delle
partorienti anche a fronte della chiusura di alcuni punti
nascita sul territorio dovuta alla mancanza dei requisiti di
sicurezza previsti dalla legge”. 

Please follow and like us:

Lascia un commento